Italian English
I segreti di Silente: Il secondo trailer è pronto ed è stato registrato e classificato, manca ormai poco.
Pin It

Tutto il mondo di Harry Potter è in attesa del Trailer di Animali fantastici:" I segreti di Silente". Il 17 febbraio 2022 è stato registrato un nuovo Trailer del Film. Il tutto fa presupporre che l'agenzia di rating tedesca lo ha già visto e classificato.

Forse molti non sanno che in alcuni stati, sono le case produttrici cinematografiche a voler far classificare da enti preposti i trailer. Caso non ultimo è stato il primo Trailer de I segreti di Silente" classificato l'8 dicembre 2022 per poi uscire il 13 Dicembre 2022.

L'attuale classificazione presuppone comunque non meno di due settimane per la pubblicazione ufficiale del nuovo trailer di "I segreti di Silente" che però potrebbe avvenire anche a giorni domani; inoltre la durata, 2 minuti e 36 secondi, potrebbe essere solo indicativa e non quella definitiva.

Animali fantastici 3  - Secondo Trailer
Copyright © - Potterandmore.com

Sinossi:

"Il professor Albus Silente sa che il potente mago oscuro Gellert Grindelwald si sta muovendo per prendere il controllo del mondo magico. Incapace di fermarlo da solo, incarica il magizoologo Newt Scamander di guidare un'intrepida squadra di maghi, streghe e un coraggioso fornaio Babbano in una pericolosa missione, dove incontrano bestie vecchie e nuove e si scontrano con la crescente legione di seguaci di Grindelwald. Ma con la posta in gioco così alta, per quanto tempo Silente potrà restare in disparte?"

Il cast:

dal cast: Newt Scamander (Eddie Redmayne) e Jude Law, nei panni di Albus Silente, insieme a Ezra Miller (Credence/Aurelius Silente), Alison Sudol (Queenie Goldstein), Dan Fogler (Jacob Kowalski), Callum Turner (Theseus), Victoria Yeates (Bunty), William Nadylam (Yusuf Kama), Poppy Corby-Tuech (Vinda Rosier) e Katherine Waterston (Tina Goldstein). La comica e attrice Jessica Williams, che ha avuto una breve apparizione in Animali fantastici: I crimini di Grindelwald, tornerà nei panni della professoressa di Ilvermorny Eulalie 'Lally' Hicks.

Rimangono quindi invariati gli attori, e i personaggi che interpretano, ad esclusione di Mads Mikkelsen che vestirà i panni di Gellert Grindelwald (dopo le vicissitudini legali di Johnny Depp) e Jessica Williams che ha avuto una breve apparizione in Animali fantastici "I crimini di Grindelwald" tornerà nei panni della professoressa di Ilvermorny Eulalie 'Lally' Hicks (che avrà sicuramente più visibilità della precedente). 

Entra in scena Oliver Masucci che vestirà i panni del "Capo della Confederazione internazionale dei maghi" (denominato pezzo grosso - carica che anche Silente ha avuto) e vestirà i panni del fratello di Albus, Richard Coyle che sarà Aberforth Silente.

Esce di scena, in maniera definitiva dopo l'accusa di aggressione sessuale, ed il suo arresto, Kevin Guthrie, che interpretava Abernathy, seguace di Grindelwlad.

Secondo quando invece dobbiamo o possiamo aspettarci dal Film entrano in gioco interviste, leak e indiscrezioni che ci fanno capire in effetti che tutto sarà incentrato sulla storia di Grindelwald lasciando poco margine al ritorno del magizoologo come protagonista principale.

In primis il compositore "James Newton Howard" dice che il film "Sarà pieno di magia, di momenti spaventosi e di romanticismo… è di grande intrattenimento" successivamente secondo indiscrezioni della Warner la pellicola di concluderà con uno scontro diretto tra Gellert Grindelwald e Newt Scamander; sempre parlando di indiscrezioni, tutt'ora non confermate, Aberforth avrebbe avuto una relazione con una donna successivamente mandata via assieme al bambino, secondo quanto riportato da The Illuminerd, dando per scontato che Credence sia il figlio biologico di Aberforth, il fratello di Albus, rendendolo dunque il nipote del preside, mago e professore più amato di tutta la saga (interpretato nei prequel da Jude Law).


Leggi il Disclaimer dei contenuti e le risorse di appartenenza

Back To Top
Privacy & Cookie

Utilizziamo i cookie sul nostro sito Web. Alcuni di essi sono essenziali per il funzionamento del sito, mentre altri ci aiutano a migliorare questo sito e l'esperienza dell'utente (cookie di tracciamento). Puoi decidere tu stesso se consentire o meno i cookie. Ti preghiamo di notare che se li rifiuti, potresti non essere in grado di utilizzare tutte le funzionalità del sito.