Italian English

BENVENUTO NELLA SEZIONE STREGHE E MAGHI

Troverai informazioni su tutti i maghi e le streghe
Vindictus Viridian

Vindictus Viridian fu un insegnate di pozioni e preside di Hogwarts agli inizi del XVIII secolo (probabilmente nato prima del 1686 e morto prima del 1994). Dai suoi vari ritratti si può dedurre che sia stato un insegnante di pozioni della scuola di Hogwarts con capelli inizialmente neri poi diventati grigi e occhi scuro con carnagione chiara.  Inoltre si sa che è stato anche Preside da dopo il 1703, molto probabilmente il predecessore di Dilys Derwent. Ha scritto il famoso libro "Maledizioni e contromaledizioni (Stregate gli amici e confondete i nemici con le vendette all'ultimo grido:Teste Rapate, Gambemolli, Languelingua e molte altre ancora)".

Due suoi ritratti sono esposti ad Hogwarts: il primo fu commissionato nel 1703 ed è posizionato nell'Ufficio del Preside, l'altro invece si trova lungo le scale che portano alle varie sale comuni. Nel corso dell'anno scolastico 1995-1996, quest'ultimo ritratto fu utilizzato per accedere alla Stanza delle Ricompense. 

NOTE: Era spesso infastidito da tutto il trambusto della vita scolastica degli studenti. Per ottenere l'accesso alla Stanza delle Ricompense, Hermione Granger minacciò di convincere Myrtle Warren a infestare il pianerottolo dove era appeso il ritratto. Non amando Myrtle, Viridian lasciò passare Harry Potter e i suoi amici.

Virdian fu abile nel riconoscere le maledizioni ed i malefici, che incluse in un libro (sopra citato). Dai suoi ritratti si presume che fosse conosciuto per la sua abilità in questa branca della magia. Il nome Vindictus deriva dal latino vindicta (vendetta) ed il cognome Vidian deriva sempre dal latino virdis (verde).

Curiosità:

  • Nell'edizione limitata inedita in Italia, viene affermato che all'interno dei film il suo cognome viene sbagliata la pronuncia e viene chiamato "Verdian".


Leggi il Disclaimer dei contenuti e le risorse di appartenenza

Back To Top