Italian English

BENVENUTO NELLA SEZIONE STREGHE E MAGHI

Troverai informazioni su tutti i maghi e le streghe
Newton "Newt" Artemis Fido Scamandro (Newt Scamander), Ordine di Merlino (Seconda Classe) era un famoso Magizoologo e autore del libro "Gli animali fantastici: dove trovarli".  Newton "Newt" Artemis Fido Scamander  Introduzione Aspetto Attori Premi Cioccorana Parentela Biografia Infanzia (1897-1908) Anni a Hogwarts (1908-1913) Bacchetta magica Valigia Impiego al Ministero (1914-1918) Guerra dei Maghi Globale (1918-1927) Animali Fantastici e Dove Trovarli Visita a New York Visita a Parigi Vecchiaia    Introduzione Newton "Newt" Artemis Fido Scamander, Ordine di Merlino (Seconda Classe) (nato il 24 Febbraio 1897) era un famoso Magizoologo e autore di "Animali fantastici e dove trovarli". Nei primi anni della sua vita Scamander ha sviluppato un interesse per le creature magiche, influenzato dalla madre che allevava Ippogrifi. Nel 1908, iniziò a frequentare la Scuola di Magia e Stregoneria di Hogwarts, dove fu smistato in Tassorosso. Venne però espulso dalla scuola, sebbene Albus Silente protestò per questa decisione.  Scamander ha lavorato per il Ministero della Magia, passando due anni nell'Ufficio per il Ricollocamento degli Elfi Domestici prima di unirsi alla Divisione Bestie. Nel 1918 gli viene commissionato da Augustus Worme della Obscurus Book il libro Animali Fantastici e Dove Trovarli. Il libro divenne un best-seller, rendendo Scamander un esperto rispettato nel campo della Magizoologia. Ha sposato Porpentina Goldstein e hanno avuto almeno un figlio. Agli inizi degli anni '90 è andato in pensione, trasferendosi nel Dorset.  {loadposition banner_google_pag_a}  Aspetto e Personalità Newton Scamander era un mago alto (circa 1,85 cm di altezza) e magro con capelli castani arruffati e occhi azzurri la carnagione della pelle era abbastanza chiara. Il suo solito abbigliamento comprende cappotto blu, camicia bianca, pantaloni marrone scuro, stivaletti marroni e verso la fine una sciarpa con i colori di Tassorosso. Non si espressamente dall'autrice se la discendenza di sangue era Purosangue o Mezzosangue.  Scamander era un mago estremamente dedito alla ricerca di nuove informazioni per il suo libro Animali Fantastici e Dove Trovarli, continuando persino dopo il pensionamento. Venne considerato un'autorità nel campo della Magizoologia, il suo lavoro era rispettato dall'intera comunità magica. Newton era descritto come eccentrico e più a suo agio tra le creature piuttosto che tra gli umani. Ha ammesso che la maggior parte delle persone lo trova noioso. Uomo di principio, non era quel tipo di persona che discriminava le persone in base alla loro genealogia o credenze. È stato inoltre visto essere gentile con individui non-magici come Mary Lou Barebone e Jacob Kowalski, con quest'ultimo ha stretto una forte amicizia. Era anche moralmente astuto, esprimendo shock e scontento per la morbosità e la crudeltà, come per l'idea di usare un Obscurus che ha ucciso un bambino per fini personali. Nonostante questo, lo stesso Newt ha ammesso che in gioventù a mostrato scarso giudizio. Un esempio lo si trova quando ha portato un Tuono Alato negli Stati Uniti per liberarlo, perdendo una valigia piena di creature magiche, nonostante il MACUSA avesse in quel periodo una politica estremamente repressiva per quanto riguardava le creature magiche.  Attori e Doppiatori italiani Nella saga dei film di "Animali Fantastici, in fase adulta viene interpretato da Eddie Redmayne mentre nella rapida successione storica nel periodo ad Hogwarts viene interpretato, da giovane, da Joshua Shea. A Davide Perino viene dato il compito di doppiarlo in italiano.  Premi Nel 1947 Scamander fu responsabile della creazione del Registro dei Licantropi e, nel 1965, istituì il divieto sull'allevamento sperimentale, da lui considerato il suo momento di gloria. Scamander ha anche lavorato a lungo al “Dipartimento Ricerca e Controllo dei Draghi”, che lo ha portato ad effettuare spedizioni in tutto il mondo, permettendogli di raccogliere informazioni per le nuove edizioni di Animali fantastici e Dove trovarli. Nel 1979, è stato investito dell'Ordine di Merlino, Seconda Classe, per servizi di Magizoologia. È stato anche premiato con una Figurina delle Cioccorane che porta il suo nome.  Cioccorana numero 19 Newton "Newt" Artemis Fido Scamandro Cioccorana 19  “Considerata un'autorità mondiale per le creature magiche, Newt Scamander è l'autore di Animali fantastici e dove trovarli, che è stato approvato da Hogwarts sin dalla sua pubblicazione nel 1927 e può essere trovato nella maggior parte delle case dei maghi .” - Retro Figurina Cioccorane Newt Scamander.  {loadposition banner_google_pag_b}   Parentela Sig.a Scamander (Madre) Theseus Scamander (Fratello) Porpentina Goldstein (Moglie) Figlio Rolf Scamander (Nipote) Luna Lovegood (Moglie di Rolf) Sig.a Goldstein (Suocera) Queenie Goldstein (Cognata) Lorcan (Pronipote) Lysander (Pronipote) Biografia Infanzia (1897-1908) Newton Artemis Fido "Newt" Scamander è nato il 24 Febbraio 1897 in Inghilterra. Ha almeno un fratello più grande, Theseus. Ha sviluppato un interesse per le creature magiche in giovane età, essendo la madre un'allevatrice di Ippogrifi. Scamander sembra smembrasse regolarmente Horklump nella sua camera all'età di sette anni.  Anni a Hogwarts (1908-1913) Prima di iniziare la sua educazione alla Scuola di Magia e Stregoneria di Hogwarts nel 1908, Newt ha comprato la sua prima bacchetta, probabilmente da Olivander ed è stato smistato in Tassorosso il 1 Settembre. Duranti i suoi anni si è dilettato nello studio delle creature magiche. Ha instaurato un'amicizia con Leta Lestrange, compagna di scuola con cui condivideva sia la passione per le creature magiche, sia il fatto di sentirsi un outsider. Nel 1913 uno degli esperimenti di Leta con un Jarvey è sfuggito al suo controllo, mettendo in pericolo la vita di un altro studente. Ha inoltre violato le norme che proibiscono il possesso di questa creatura. Piuttosto che vedere la sua cara amica espulsa, Newt si prese la colpa al posto suo, finendo con l'essere espulso da Hogwarts. Questo ha lasciato Newt amareggiato, ma ancora fortemente innamorato di Leta. Tuttavia, Albus Silente, nuovo professore di Newt all'epoca, si batté strenuamente in sua difesa. Non è chiaro se l'espulsione venne applicata o no, oppure se fosse temporanea o permanente. Tuttavia, gli venne permesso di tenere la sua bacchetta.  {loadposition banner_google_pag_c}  Bacchetta Magica di Newt Scamander La bacchetta di Newt Scamander, protagonista della saga “Animali Fanstastici”, ha una composizione assai originale. Il legno della bacchetta non è mai stato rivelato da J.K. Rowling così come non è nota la composizione del suo nucleo. Pare si tratti di un legno comune, forse Quercia vista l’affinità con le magia della natura. Il prezioso nucleo, mediante il quale il mago riesce ad incanalare il suo potere magico, è costituito da alcuni elementi sicuramente provenienti da creature magiche vicine al possessore. Possiamo ipotizzare che la Rowling rivelerà presto o tardi le informazioni dettagliate sulla bacchetta di Newt visto l’alto grado di attenzione che c’è attualmente attorno a questo personaggio. Ultimamente la Warner Bross ha rilasciato informazioni sulla bacchetta di Scamander affermando che è fatta di Lime con elementi di Shell and Bone core. Ha anche un pezzo di madreperla nella base.  Il fabbricante di bacchette non è stato mai confermato dalla Rowling ma il periodo è compatibile con l’attività di Ollivander, lo stesso fabbricante della bacchetta di Hermione Granger, quindi risulta molto probabile che il mago abbia preso lì la sua bacchetta prima di andare a Hogwarts. La bacchetta ha dimostrato nel corso delle due realizzazioni cinematografiche e dalle informazioni pubblicate sul suo conto nel corso degli anni di essere in grado di produrre molteplici incantesimi. Il più iconico è senza dubbio l’incantesimo “Revelio” che Newt lancia su Percival Graver, Auror del MACUSA, poi rivelatosi Grindelwald sotto mentite spoglie. Un’altro incantesimo prodotto dalla bacchetta di Newt Scamander è “Appare Vestigium”, incantesimo in grado di rivelare le attività magiche all’interno di un’area. Il possessore della bacchetta utilizza questo espediente per trovare gli animali fantastici e la sua futura moglie, Tina, a Parigi.  Bacchetta Magica di Newt Scamander  Valigia Newt possiede una valigia magica incantata con un incantesimo di estensione non rilevabile in cui teneva un certo numero di bestie mentre viaggiava. Poteva nascondere il contenuto ai Babbani premendo un interruttore sulla custodia. Nel 1926, mentre visitava gli Stati Uniti d'America, le bestie nella valigia di Newt fuggirono, dopodiché fu avvicinato da Percival Graves, un potente Auror del MACUSA e braccio destro del leader della comunità magica americana, Seraphina Picquery. La valigia contiene il suo mondo con molti habitat diversi per ogni creatura. Contiene anche un posto per Newt. Tina porta la valigia con dentro Newt al quartier generale del MACUSA dove racconta loro delle creature che sono fuggite.  Impiego al Ministero (1914-1918) Durante la Prima Guerra dei Maghi del 1914-1918, Scamander ha servito il Fronte Orientale in un programma del Ministero della Magia segreto per tenere a bada degli Ironbelly Ucraini. Ma il programma venne alla fine cancellato per i draghi i quali rispondevano solo a Newton, tentando di mangiare tutti gli altri. Scamander è stato assunto dal Ministero della Magia nell'Ufficio Regolazione e Controllo delle Creature Magiche. Ha passato due anni nell'Ufficio per il Ricollocamento degli Elfi Domestici prima di trasferirsi nella Divisione Bestie, dove la sua vasta conoscenza delle creature magiche gli ha garantito una serie di rapide promozioni, spingendolo a diventare magizoologo, carriera che la famiglia Scamander non vedeva di buon occhio.  Guerra dei Maghi Globale (1918-1927) Animali Fantastici e Dove Trovarli Nel 1918, Augustus Worme della Obscurus Book commissionò a Scamander la prima edizione di Animali Fantastici e Dove Trovarli. In quanto dipendente di basso grado del Ministero con uno stipendio di sole due Falci la settimana, Scamander decide di accettare la possibilità di guadagnare denaro extra e l'opportunità di passare le sue estati viaggiando per il mondo. Scamander ha visitato centinaia di stati in tutti e cinque i continenti facendo ricerche per il suo libro, osservando numerose creature magiche. Ha appreso le loro abilità, guadagnato la loro fiducia e occasionalmente percosse con il suo bollitore da viaggio se diventavano troppo pericolose. Ad un certo punto, ha incontrato un'Obscuriale in Sudan e sebbene l'ospite morì, riuscì a contenere l'Obscurus all'interna della sua valigia magicamente espansa.   {loadposition banner_google_pag_d}  Visita a New York Newt iniziò un viaggio lungo un anno per documentare le creature magiche e i loro habitat naturali nel 1925. Dopo aver lasciato la Guinea Equatoriale, Scamander giunse a New York il 6 Dicembre 1926 per quella che sarebbe dovuto essere una breve sosta. Tuttavia, quando Jacob Kowalski, un Babbano, aprì accidentalmente la sua valigia, lasciando fuggire diverse creature e l'episodio diventò un'incidente di grandi proporzioni (le relazioni tra maghi e non negli Stati Uniti erano già di per sé fragili, dovute in parte anche alla presenza di un gruppo babbano di fanatici estremisti, la Nuova Società Filantropica di Salem), richiedendo l'intervento del Magico Congresso degli Stati Uniti d'America per contenerlo. Mentre era a New York, Scamander incontrò inoltre la sua futura moglie, Tina Goldstein, insieme alla sorella Queenie. Durante la missione per catturare le sue creature, Scamander dovette affrontare un altro Obscurus. Questo Obscurus era particolarmente potente e originò da Credence Barebone, ma venne presumibilmente sconfitto dagli Auror del MACUSA. Nella mattina dell'8 Dicembre, collaborò nella cattura di Percival Graves, rivelando che si trattava in realtà di Gellert Grindelwald. Aiutò inoltre nel prevenire un'esposizione su larga scala del mondo magico sfruttando l'aiuto di Frank il Tuono Alato presente nella sua valigia per creare una pioggia mischiata con veleno di Velenottero, le cui proprietà oblivianti permisero di cancellare i brutti ricordi della popolazione babbana di New York, incluso quelli dell'amico Jacob Kowalski. Una settimana dopo, il 15 Dicembre, Scamander si scontra con Kowalski mentre quest'ultimo si dirige al lavoro presso la Moreton Dale Canning Factory, e scambia le valige dei due, al cui interno conteneva dei gusci d'uovo di Occamy d'argento e una lettera in cui gli spiegò di usare i gusci come garanzia per il prestito bancaria per avviare la sua panetteria. Il giorno successivo, il 16 Dicembre 1926, Scamander salutà Tina e salpa su una nave, promettendo però di farle avere una copia del suo libro personalmente.  Visita a Parigi Pubblicando la prima volta nel 1927, Animali Fantastici e Dove Trovarli divenne un bestseller. Divenne un libro di testo approvato alla Scuola di Magia e Stregoneria di Hogwarts e verso la metà degli anni '90 arrivò alla 52° edizione. Il 19 Marzo venne organizzata presso il Ghirigoro una festa per il lancio del libro. Nel 1927, Newt viaggiò a Parigi per aiutare a sconfiggere Gellert Grindelwald, venendo approcciato da Albus Silente in seguito alla cattura di Grindelwald a New York, dalla quale però riuscì a fuggire poco dopo. Nel 1992, Scamander pubblicò Antologia dei Mostri per Bambini"" per i lettori più giovani.  {loadposition banner_google_pag_e}  Vecchiaia Scamander sposò Tina Goldstein e insieme ebbero almeno un figlio dal quale ebbero almeno un nipote di nome Rolf. Nel 1947, Scamander fu il responsabile dell'avvio del Registro dei Lupi Mannari e, nel 1965, stilò il Bando per l'Allevamento Sperimentale, il quale lo considerò il suo momento più glorioso. Inoltre, Scamander lavorò ampiamente con l'Ufficio per la Ricerca e il Contenimento dei Draghi, che gli permise di viaggiare in tutto il mondo e raccogliere informazioni per le nuove edizioni di Animali Fantastici e Dove Trovarli. Nel 1979, venne premiato con l'Ordine di Merlino, Seconda Classe, per i servizi alla Magizoologia. Venne inoltre inserito tra le figurine delle Cioccorane.  All'inizio degli anni '90, andò in pensione e si ritirò a vivere nel Dorset con sua moglie e i loro tre cuccioli di Kneazle, Hoppy, Milly e Mauler, ma si sa che studiò le Lumache di Fuoco nella foresta pluviale brasiliana. Durante l'anno scolastico 1993-1994, visitò Hogwarts, probabilmente per discutere della stampa di una versione di Animali Fantastici e Dove Trovarli per il pubblico babbano. In seguito al matrimonio di suo nipote con Luna Lovegood, Scamander divenne il bisnonno di due gemelli, Lorcan e Lysander.  Nel 2017, Scamander negò i pettegolezzi che lo volevano inviato a New York dal suo ex-professore Albus Silente per spiare il governo locale e scoprine nuove informazioni su Grindelwald. Scamander disse che pensò fosse assurdo che lui si fosse finto un magizoologo per fare ciò, sebbene ammise che portare una valigia piena di creature a New York fu una pessima idea.  Sempre nel 2017, Newton stava scrivendo la prefazione per la nuova edizione del libro, confermando la credenza pubblica che lo voleva il primo mago a essere riuscito a catturare Gellert Grindelwald durante il suo viaggio a New York nel 1926. Ha giocato un ruolo attivo nella sconfitta di Grindelwald nelle due decadi successive. A Newt era stato vietato di condividere quelle informazioni, ma i documenti non più secretati stavano iniziando a essere pubblicati da quel momento in poi.  {loadposition banner_google_pag_f}  {loadposition disclaimer_risorse}
Pin It

Newton "Newt" Artemis Fido Scamander

 

Introduzione

Newton "Newt" Artemis Fido Scamander, Ordine di Merlino (Seconda Classe) (nato il 24 Febbraio 1897) era un famoso Magizoologo e autore di "Animali fantastici e dove trovarli". Nei primi anni della sua vita Scamander ha sviluppato un interesse per le creature magiche, influenzato dalla madre che allevava Ippogrifi. Nel 1908, iniziò a frequentare la Scuola di Magia e Stregoneria di Hogwarts, dove fu smistato in Tassorosso. Venne però espulso dalla scuola, sebbene Albus Silente protestò per questa decisione.

Scamander ha lavorato per il Ministero della Magia, passando due anni nell'Ufficio per il Ricollocamento degli Elfi Domestici prima di unirsi alla Divisione Bestie. Nel 1918 gli viene commissionato da Augustus Worme della Obscurus Book il libro Animali Fantastici e Dove Trovarli. Il libro divenne un best-seller, rendendo Scamander un esperto rispettato nel campo della Magizoologia. Ha sposato Porpentina Goldstein e hanno avuto almeno un figlio. Agli inizi degli anni '90 è andato in pensione, trasferendosi nel Dorset.

Aspetto e Personalità

Newton Scamander era un mago alto (circa 1,85 cm di altezza) e magro con capelli castani arruffati e occhi azzurri la carnagione della pelle era abbastanza chiara. Il suo solito abbigliamento comprende cappotto blu, camicia bianca, pantaloni marrone scuro, stivaletti marroni e verso la fine una sciarpa con i colori di Tassorosso. Non si espressamente dall'autrice se la discendenza di sangue era Purosangue o Mezzosangue.

Scamander era un mago estremamente dedito alla ricerca di nuove informazioni per il suo libro Animali Fantastici e Dove Trovarli, continuando persino dopo il pensionamento. Venne considerato un'autorità nel campo della Magizoologia, il suo lavoro era rispettato dall'intera comunità magica. Newton era descritto come eccentrico e più a suo agio tra le creature piuttosto che tra gli umani. Ha ammesso che la maggior parte delle persone lo trova noioso. Uomo di principio, non era quel tipo di persona che discriminava le persone in base alla loro genealogia o credenze. È stato inoltre visto essere gentile con individui non-magici come Mary Lou Barebone e Jacob Kowalski, con quest'ultimo ha stretto una forte amicizia. Era anche moralmente astuto, esprimendo shock e scontento per la morbosità e la crudeltà, come per l'idea di usare un Obscurus che ha ucciso un bambino per fini personali. Nonostante questo, lo stesso Newt ha ammesso che in gioventù a mostrato scarso giudizio. Un esempio lo si trova quando ha portato un Tuono Alato negli Stati Uniti per liberarlo, perdendo una valigia piena di creature magiche, nonostante il MACUSA avesse in quel periodo una politica estremamente repressiva per quanto riguardava le creature magiche.

Attori e Doppiatori italiani

Nella saga dei film di "Animali Fantastici, in fase adulta viene interpretato da Eddie Redmayne mentre nella rapida successione storica nel periodo ad Hogwarts viene interpretato, da giovane, da Joshua Shea. A Davide Perino viene dato il compito di doppiarlo in italiano.

Premi

Nel 1947 Scamander fu responsabile della creazione del Registro dei Licantropi e, nel 1965, istituì il divieto sull'allevamento sperimentale, da lui considerato il suo momento di gloria.
Scamander ha anche lavorato a lungo al “Dipartimento Ricerca e Controllo dei Draghi”, che lo ha portato ad effettuare spedizioni in tutto il mondo, permettendogli di raccogliere informazioni per le nuove edizioni di Animali fantastici e Dove trovarli. Nel 1979, è stato investito dell'Ordine di Merlino, Seconda Classe, per servizi di Magizoologia. È stato anche premiato con una Figurina delle Cioccorane che porta il suo nome.

Cioccorana numero 19

Newton "Newt" Artemis Fido Scamandro Cioccorana 19

“Considerata un'autorità mondiale per le creature magiche, Newt Scamander è l'autore di Animali fantastici e dove trovarli, che è stato approvato da Hogwarts sin dalla sua pubblicazione nel 1927 e può essere trovato nella maggior parte delle case dei maghi .” - Retro Figurina Cioccorane Newt Scamander.

 Parentela

  • Sig.a Scamander (Madre)
  • Theseus Scamander (Fratello)
  • Porpentina Goldstein (Moglie)
  • Figlio
  • Rolf Scamander (Nipote)
  • Luna Lovegood (Moglie di Rolf)
  • Sig.a Goldstein (Suocera)
  • Queenie Goldstein (Cognata)
  • Lorcan (Pronipote)
  • Lysander (Pronipote)

Biografia

Infanzia (1897-1908)

Newton Artemis Fido "Newt" Scamander è nato il 24 Febbraio 1897 in Inghilterra. Ha almeno un fratello più grande, Theseus. Ha sviluppato un interesse per le creature magiche in giovane età, essendo la madre un'allevatrice di Ippogrifi. Scamander sembra smembrasse regolarmente Horklump nella sua camera all'età di sette anni.

Anni a Hogwarts (1908-1913)

Prima di iniziare la sua educazione alla Scuola di Magia e Stregoneria di Hogwarts nel 1908, Newt ha comprato la sua prima bacchetta, probabilmente da Olivander ed è stato smistato in Tassorosso il 1 Settembre. Duranti i suoi anni si è dilettato nello studio delle creature magiche. Ha instaurato un'amicizia con Leta Lestrange, compagna di scuola con cui condivideva sia la passione per le creature magiche, sia il fatto di sentirsi un outsider. Nel 1913 uno degli esperimenti di Leta con un Jarvey è sfuggito al suo controllo, mettendo in pericolo la vita di un altro studente. Ha inoltre violato le norme che proibiscono il possesso di questa creatura. Piuttosto che vedere la sua cara amica espulsa, Newt si prese la colpa al posto suo, finendo con l'essere espulso da Hogwarts. Questo ha lasciato Newt amareggiato, ma ancora fortemente innamorato di Leta. Tuttavia, Albus Silente, nuovo professore di Newt all'epoca, si batté strenuamente in sua difesa. Non è chiaro se l'espulsione venne applicata o no, oppure se fosse temporanea o permanente. Tuttavia, gli venne permesso di tenere la sua bacchetta.

Bacchetta Magica di Newt Scamander

La bacchetta di Newt Scamander, protagonista della saga “Animali Fanstastici”, ha una composizione assai originale. Il legno della bacchetta non è mai stato rivelato da J.K. Rowling così come non è nota la composizione del suo nucleo. Pare si tratti di un legno comune, forse Quercia vista l’affinità con le magia della natura. Il prezioso nucleo, mediante il quale il mago riesce ad incanalare il suo potere magico, è costituito da alcuni elementi sicuramente provenienti da creature magiche vicine al possessore. Possiamo ipotizzare che la Rowling rivelerà presto o tardi le informazioni dettagliate sulla bacchetta di Newt visto l’alto grado di attenzione che c’è attualmente attorno a questo personaggio. Ultimamente la Warner Bross ha rilasciato informazioni sulla bacchetta di Scamander affermando che è fatta di Lime con elementi di Shell and Bone core. Ha anche un pezzo di madreperla nella base.

Il fabbricante di bacchette non è stato mai confermato dalla Rowling ma il periodo è compatibile con l’attività di Ollivander, lo stesso fabbricante della bacchetta di Hermione Granger, quindi risulta molto probabile che il mago abbia preso lì la sua bacchetta prima di andare a Hogwarts. La bacchetta ha dimostrato nel corso delle due realizzazioni cinematografiche e dalle informazioni pubblicate sul suo conto nel corso degli anni di essere in grado di produrre molteplici incantesimi. Il più iconico è senza dubbio l’incantesimo “Revelio” che Newt lancia su Percival Graver, Auror del MACUSA, poi rivelatosi Grindelwald sotto mentite spoglie. Un’altro incantesimo prodotto dalla bacchetta di Newt Scamander è “Appare Vestigium”, incantesimo in grado di rivelare le attività magiche all’interno di un’area. Il possessore della bacchetta utilizza questo espediente per trovare gli animali fantastici e la sua futura moglie, Tina, a Parigi.

Bacchetta Magica di Newt Scamander

Valigia

Newt possiede una valigia magica incantata con un incantesimo di estensione non rilevabile in cui teneva un certo numero di bestie mentre viaggiava. Poteva nascondere il contenuto ai Babbani premendo un interruttore sulla custodia. Nel 1926, mentre visitava gli Stati Uniti d'America, le bestie nella valigia di Newt fuggirono, dopodiché fu avvicinato da Percival Graves, un potente Auror del MACUSA e braccio destro del leader della comunità magica americana, Seraphina Picquery. La valigia contiene il suo mondo con molti habitat diversi per ogni creatura. Contiene anche un posto per Newt. Tina porta la valigia con dentro Newt al quartier generale del MACUSA dove racconta loro delle creature che sono fuggite.

Impiego al Ministero (1914-1918)

Durante la Prima Guerra dei Maghi del 1914-1918, Scamander ha servito il Fronte Orientale in un programma del Ministero della Magia segreto per tenere a bada degli Ironbelly Ucraini. Ma il programma venne alla fine cancellato per i draghi i quali rispondevano solo a Newton, tentando di mangiare tutti gli altri. Scamander è stato assunto dal Ministero della Magia nell'Ufficio Regolazione e Controllo delle Creature Magiche. Ha passato due anni nell'Ufficio per il Ricollocamento degli Elfi Domestici prima di trasferirsi nella Divisione Bestie, dove la sua vasta conoscenza delle creature magiche gli ha garantito una serie di rapide promozioni, spingendolo a diventare magizoologo, carriera che la famiglia Scamander non vedeva di buon occhio.

Guerra dei Maghi Globale (1918-1927)

Animali Fantastici e Dove Trovarli

Nel 1918, Augustus Worme della Obscurus Book commissionò a Scamander la prima edizione di Animali Fantastici e Dove Trovarli. In quanto dipendente di basso grado del Ministero con uno stipendio di sole due Falci la settimana, Scamander decide di accettare la possibilità di guadagnare denaro extra e l'opportunità di passare le sue estati viaggiando per il mondo. Scamander ha visitato centinaia di stati in tutti e cinque i continenti facendo ricerche per il suo libro, osservando numerose creature magiche. Ha appreso le loro abilità, guadagnato la loro fiducia e occasionalmente percosse con il suo bollitore da viaggio se diventavano troppo pericolose. Ad un certo punto, ha incontrato un'Obscuriale in Sudan e sebbene l'ospite morì, riuscì a contenere l'Obscurus all'interna della sua valigia magicamente espansa. 

Visita a New York

Newt iniziò un viaggio lungo un anno per documentare le creature magiche e i loro habitat naturali nel 1925. Dopo aver lasciato la Guinea Equatoriale, Scamander giunse a New York il 6 Dicembre 1926 per quella che sarebbe dovuto essere una breve sosta. Tuttavia, quando Jacob Kowalski, un Babbano, aprì accidentalmente la sua valigia, lasciando fuggire diverse creature e l'episodio diventò un'incidente di grandi proporzioni (le relazioni tra maghi e non negli Stati Uniti erano già di per sé fragili, dovute in parte anche alla presenza di un gruppo babbano di fanatici estremisti, la Nuova Società Filantropica di Salem), richiedendo l'intervento del Magico Congresso degli Stati Uniti d'America per contenerlo. Mentre era a New York, Scamander incontrò inoltre la sua futura moglie, Tina Goldstein, insieme alla sorella Queenie. Durante la missione per catturare le sue creature, Scamander dovette affrontare un altro Obscurus. Questo Obscurus era particolarmente potente e originò da Credence Barebone, ma venne presumibilmente sconfitto dagli Auror del MACUSA. Nella mattina dell'8 Dicembre, collaborò nella cattura di Percival Graves, rivelando che si trattava in realtà di Gellert Grindelwald. Aiutò inoltre nel prevenire un'esposizione su larga scala del mondo magico sfruttando l'aiuto di Frank il Tuono Alato presente nella sua valigia per creare una pioggia mischiata con veleno di Velenottero, le cui proprietà oblivianti permisero di cancellare i brutti ricordi della popolazione babbana di New York, incluso quelli dell'amico Jacob Kowalski. Una settimana dopo, il 15 Dicembre, Scamander si scontra con Kowalski mentre quest'ultimo si dirige al lavoro presso la Moreton Dale Canning Factory, e scambia le valige dei due, al cui interno conteneva dei gusci d'uovo di Occamy d'argento e una lettera in cui gli spiegò di usare i gusci come garanzia per il prestito bancaria per avviare la sua panetteria. Il giorno successivo, il 16 Dicembre 1926, Scamander salutà Tina e salpa su una nave, promettendo però di farle avere una copia del suo libro personalmente.

Visita a Parigi

Pubblicando la prima volta nel 1927, Animali Fantastici e Dove Trovarli divenne un bestseller. Divenne un libro di testo approvato alla Scuola di Magia e Stregoneria di Hogwarts e verso la metà degli anni '90 arrivò alla 52° edizione. Il 19 Marzo venne organizzata presso il Ghirigoro una festa per il lancio del libro. Nel 1927, Newt viaggiò a Parigi per aiutare a sconfiggere Gellert Grindelwald, venendo approcciato da Albus Silente in seguito alla cattura di Grindelwald a New York, dalla quale però riuscì a fuggire poco dopo. Nel 1992, Scamander pubblicò Antologia dei Mostri per Bambini"" per i lettori più giovani.

Vecchiaia

Scamander sposò Tina Goldstein e insieme ebbero almeno un figlio dal quale ebbero almeno un nipote di nome Rolf. Nel 1947, Scamander fu il responsabile dell'avvio del Registro dei Lupi Mannari e, nel 1965, stilò il Bando per l'Allevamento Sperimentale, il quale lo considerò il suo momento più glorioso. Inoltre, Scamander lavorò ampiamente con l'Ufficio per la Ricerca e il Contenimento dei Draghi, che gli permise di viaggiare in tutto il mondo e raccogliere informazioni per le nuove edizioni di Animali Fantastici e Dove Trovarli. Nel 1979, venne premiato con l'Ordine di Merlino, Seconda Classe, per i servizi alla Magizoologia. Venne inoltre inserito tra le figurine delle Cioccorane.

All'inizio degli anni '90, andò in pensione e si ritirò a vivere nel Dorset con sua moglie e i loro tre cuccioli di Kneazle, Hoppy, Milly e Mauler, ma si sa che studiò le Lumache di Fuoco nella foresta pluviale brasiliana. Durante l'anno scolastico 1993-1994, visitò Hogwarts, probabilmente per discutere della stampa di una versione di Animali Fantastici e Dove Trovarli per il pubblico babbano. In seguito al matrimonio di suo nipote con Luna Lovegood, Scamander divenne il bisnonno di due gemelli, Lorcan e Lysander.

Nel 2017, Scamander negò i pettegolezzi che lo volevano inviato a New York dal suo ex-professore Albus Silente per spiare il governo locale e scoprine nuove informazioni su Grindelwald. Scamander disse che pensò fosse assurdo che lui si fosse finto un magizoologo per fare ciò, sebbene ammise che portare una valigia piena di creature a New York fu una pessima idea.

Sempre nel 2017, Newton stava scrivendo la prefazione per la nuova edizione del libro, confermando la credenza pubblica che lo voleva il primo mago a essere riuscito a catturare Gellert Grindelwald durante il suo viaggio a New York nel 1926. Ha giocato un ruolo attivo nella sconfitta di Grindelwald nelle due decadi successive. A Newt era stato vietato di condividere quelle informazioni, ma i documenti non più secretati stavano iniziando a essere pubblicati da quel momento in poi.


Leggi il Disclaimer dei contenuti e le risorse di appartenenza

Back To Top