Italian English

BENVENUTO NELLA SEZIONE QUADRI MAGICI

Troverai informazioni su tutti i quadri presenti nella serie di Harry Potter e Animali fantastici
Ritratto di Dexter Fortescue o Dexter Fortebraccio (Hogwarts)
Pin It

Il Professor Dexter Fortescue è stato preside della Scuola di Magia e Stregoneria di Hogwarts in un periodo di tempo sconosciuto, sicuramente dopo l'inizio del XVIII secolo. Non si sa molto del suo tempo a Hogwarts. Il suo ritratto è appeso nell'ufficio del preside ad Hogwarts.

Nella sua vita, il professor Fortescue ha avuto almeno un figlio. Il suo cognome è sopravvissuto agli anni '90, nella persona di Florean Fortescue, suo diretto discendente, che gestiva la gelateria di Florean Fortescue a Diagon Alley.

Poco dopo che Arthur Weasley fu attaccato da Nagini al Dipartimento dei Misteri, nel 1995, Albus Silente tentò di risvegliare il ritratto di Phineas Nigellus Black, per dire a Sirius Black che Harry Potter e i ragazzi Weasley sarebbero andati al 12 di Grimmauld Place. Poiché Phineas ha espresso riluttanza ad aiutarlo, il ritratto di Dexter Fortescue, di contro, era particolarmente propenso, così come Armando Dippet e un ritratto di una testa femminile non identificata.

Nel 1995, fece capire la sua disapprovazione a Cornelius Caramell e Dolores Umbridge quando quest'ultima spiegò al ministro come aveva appreso del primo incontro dell'Esercito di Silente al pub Testa di Porco. Ha spiegato che Willy Widdershins era stato lì e aveva riferito l'accaduto. Minerva McGonagall, anche lei presente, chiese come avesse fatto Willy a cavarsela così alla leggera dopo tutti quei gabinetti che rigurgitavano a Londra per colpa sua.

Quando Harry Potter andò nell'ufficio del Preside, poco dopo la sconfitta di Lord Voldemort e la fine della Seconda Guerra dei Maghi, Fortescue si unì all'ovazione fatta dal precedente Preside di Hogwarts, agitandogli la tromba per le orecchie.

Fortescue credeva nell'onore e nel dovere, rimproverando Phineas Nigellus per "inosservanza del dovere" e urlando a Cornelius Caramell, Dolores Umbridge, John Dawlish e Kingsley Shacklebolt per aver stretto accordi con piccoli criminali. 

In vita, aveva problemi di udito, necessitando l'uso di una tromba per le orecchie prima della sua morte prima del 1995, la usava nel ritratto per ascoltare conversazioni private nell'ufficio del preside e parlare ad alta voce quando si rivolgeva a osservatori o altri ritratti.

La stessa Rowling ha confermato su Pottermore che Florean Fortescue uccisa nel 1996, che gestiva una gelateria a Diagon Alley, è uno dei suoi discendenti.

Il nome "Dexter" deriva da un cognome professionale che significa "colui che tinge" in inglese antico. Coincide anche con la parola latina dexter che significa "destrimano, abile".

Se ne parla in:

  • Harry Potter e l'Ordine della Fenice 
  • Harry Potter e i doni della morte
  • Pottermore 
  • Mondo magico

Il suo ritratto viene erroneamente associato a quello del professor Limebert (Hogwarts).


Leggi il Disclaimer dei contenuti e le risorse di appartenenza

Back To Top