Italian English

BENVENUTO NELLA SEZIONE LUOGHI DI DIAGON ALLEY

Troverai informazioni sui negozi di Diagon Alley. Note: Alcuni negozi o edifici sono presenti solo nelle illustrazioni di Diagon Alley di Jim Kay nella edizione illustrata di Harry Potter e la pietra filosofale.
Potage's Cauldron Shop (o Il Calderone o Negozio di calderoni di Potage)

Potage's Cauldron Shop è un negozio nel North Side, a Diagon Alley che vende tutti i tipi di calderoni, esponendoli in una pila fuori dal negozio, sotto un cartello che mostra quali calderoni hanno a disposizione. È il primo negozio che si incontra entrando a Diagon Alley dal Paiolo magico e si trova accanto a alla Farmacia di Mr Mulpepper's Apothecary. È di proprietà e gestito da Madam Potage. Una filiale del negozio si trova anche a Knockturn Alley.

" A causa di alcuni calderoni difettosi che hanno fatto scalpore, siamo ancora chiusi, mi dispiace. "
- Avviso di chiusura durante le vacanze di Natale nel 1992 [fonte]

Il potage, pronunciato (pot-AZH), dalla radice latino-francese pot, significa bevanda, è anche una "zuppa", particolarmente ricca e cremosa. Ha un pottage affine più inglese (POT-idge), che di solito si riferisce a una zuppa di verdure, con o senza carne.

Nel 1991 Harry Potter e Rubeus Hagrid andarono al Potage's Cauldron Shop per comprare un calderone di peltro per Harry, poiché ogni studente del primo anno doveva esserne dotato. Durante le vacanze di Natale del 1992 il Potage's Cauldron Shop è stato temporaneamente chiuso, a causa " di alcuni calderoni difettosi che hanno fatto scalpore ". In questo negozio Rubeus Hagrid dice a Harry che gli sarebbe piaciuto comprare un calderone in oro massiccio.

Calderoni venduti:Tracker

  • Calderone in peltro, misura 2 (15 galeoni)
  • Calderone in ottone, misura 2 (21 galeoni)
  • Calderone di rame, misura 2 (25 galeoni)
  • Calderone d'argento
  • Calderone d'oro 
  • Calderone Autoagitante
  • Calderone pieghevole (3 galeoni)

Curiosità:

  • Questo è stato il primo luogo magico, a parte il Paiolo Magico , ad essere introdotto nella serie . Il nome del negozio non è rivelato nei libri. Viene dato solo in un tour di Diagon Alley incluso nel DVD di Harry Potter e la Camera dei Segreti , e nella versione Game Boy Color di Harry Potter e la Pietra Filosofale , e successivamente confermato in Pottermore .
  • Nelle versioni PS1 di Harry Potter e la Pietra Filosofale (videogioco) e Harry Potter e la Camera dei Segreti (videogioco) , la vetrina porta semplicemente il nome "Cauldrons".
  • Prima dell'espansione di Diagon Alley a The Wizarding World of Harry Potter , si poteva trovare Potage's Cauldron Shop (in realtà solo una falsa vetrina) a Hogsmeade. Dopo l'espansione, è stato sostituito dai Calderoni di Ceridwen.
  • Fine Enchanting CauldronsNel Gioco di carte collezionabili di Harry Potter prende il nome di "Fine Enchanting Cauldrons", el dipinto originale di Bob Petillo, l'insegna del negozio recitava "Bei calderoni incantati ". L'ortografia del mondo "Cauldrons", tuttavia, sembra essere stata corretta qualche tempo prima di essere pubblicata come illustrazione per il gioco di carte collezionabili di Harry Potter  "Cauldron Shop". Un'altra tale differenza tra il dipinto originale e la versione pubblicata nella carta è l'etichetta del calderone più vicino allo spettatore: sul dipinto, si dice "Argento inciso", ma sull'illustrazione della carta si dice "Argento forgiato". ( a lato)

 

 

 

 


Leggi il Disclaimer dei contenuti e le risorse di appartenenza

Back To Top