Italian English

BENVENUTO NELLA SEZIONE BACCHETTE

Troverai informazioni sulle bacchette della saga. Note bene che le informazioni così come anche le foto sulle bacchette sono riprese sia da Noble Collection che da Harry Potter: The Wand Collection come anche alcune bacchette non vengono menzionate nei libri e negli adattamenti cinematografici ma sui videogiochi o sul web in maniera ufficiale.
Bacchetta (Wand) di Blackthorn (o Prugnolo)
Pin It

Questa bacchetta era lunga 10 pollici, fatta di prugnolo con un nucleo sconosciuto e appare in Harry Potter e i Doni della morte. Secondo gli eventi, poco dopo che Ronald Weasley tornò dai suoi amici Harry Potter e Hermione Granger nella Foresta di Dean, diede questa bacchetta a Harry presa da un ghermidore (ladro), la cui bacchetta di agrifoglio era stata accidentalmente rotta da Hermione dopo aver allontanato Nagini quando furono attaccati a Godric's Hollow e smaterializzati nella foresta.

La bacchetta di prugnolo è stata descritta come goffa e ingombrante rispetto alla bacchetta originale di Harry. Sembrava non solo lanciare incantesimi più deboli, ma richiedeva uno sforzo maggiore per lanciarli. Harry scoprì che la bacchetta non funzionava molto bene per lui, poiché non l'aveva acquisita tramite disarmo o uccisione del predecessore e nel complesso non gli piaceva.

La bacchetta di prugnolo fu presa da Scabior (un germidore) e poi portata a Villa Malfoy insieme alla bacchetta di Hermione Granger e la bacchetta di Ron Weasley. Era perché Harry brandiva questa bacchetta che i Malfoy originariamente avevano dubbi che fosse il vero Harry che avevano catturato, e quando Voldemort arrivò, dedusse, tramite questa bacchetta, che Harry aveva perso la sua bacchetta di agrifoglio originale. 

Dopo una schermaglia a Villa Malfoy nel 1998, Harry prese possesso della bacchetta di Draco Malfoy fino a riparare la sua con la Bacchetta di Sambuco successivamente. L'incantesimi conosciuti scagliati con questa bacchetta sono stati:

  • Engorgio
  • Reducio 
  • Wingardium Leviosa 
  • Lumos

Note:

  • Si dice che le bacchette di Blackthorn sia ben abbinata ai "guerrieri", compresi i praticanti delle Arti Oscure, rendendola ideale per un ladro o germidore, ma non per Harry che si opponeva alle Arti Oscure.
  • In Harry Potter ei Doni della Morte: Parte 1 , quando Harry provò la bacchetta su una fiamma di candela, invece di richiedere uno sforzo maggiore per lanciare incantesimi meno potenti, ebbe invece difficoltà a controllarne l'intensità, poiché il piccolo fuoco esplodeva in una colonna fiamme.


Leggi il Disclaimer dei contenuti e le risorse di appartenenza

Back To Top