Italian English
Harry Potter: Universal pubblica brevetto per realizzare bacchette magiche realistiche con fasci di luce reali
Pin It

 

Non più solo nei videogiochi e nella mente cinematografica di chi vorrebbe duellare con delle vere bacchette. La Universal, per i suoi parchi a tema, ha pubblicato un brevetto per la realizzazione di bacchette reali che lanciano lasci di luce grazie ad una tecnologia a specchio.

Se ti sei ritrovato elettrizzato dalla vivida resa dei conti finale tra Harry e Voldemort nella Battaglia di Hogwarts, preparati a essere entusiasta di una nuova funzionalità che potrebbe arrivare nei parchi a tema della Universal. La Universal ha recentemente pubblicato un brevetto (cliccate per vedere gli screen) che renderebbe "vere" le battaglie mostrate nei film per i visitatori dei parchi a tema.

I diagrammi inclusi nel brevetto forniscono maggiori dettagli sull'ipotetico funzionamento, che consentirebbe agli utenti di simulare una schermaglia magica usando le loro bacchette. Puntare le bacchette indurrebbe un emettitore vicino a rilasciare un raggio di energia che sarebbe visibile su una lastra di vetro situata tra i due utenti. Questo farebbe effettivamente sembrare che le bacchette stiano sparando luce. Sia gli emettitori di energia che il vetro metallico trasparente avrebbero la capacità di muoversi con ogni utente, creando il potenziale per combattimenti ancora più vivaci e dinamici.

Figura 2 del brevetto di battaglia della bacchetta

La Figura 2 è un diagramma schematico che mostra una vista dall'alto della caratteristica dell'effetto energetico interattivo in uno scenario a due persone.

I raggi di energia stessi potrebbero anche essere di colori diversi, presumibilmente a seconda dell'incantesimo utilizzato. I duellanti vedrebbero il loro raggio di energia allungarsi mentre quello del loro avversario si indebolirebbe e si rimpicciolirebbe, in modo simile alle scene di battaglia nei film. Il brevetto menziona anche un possibile schermo OLED all'interno del vetro per visualizzare segnali visivi, come istruzioni o punteggi.

La funzione potrebbe essere utilizzata anche per scopi diversi dalla battaglia. La figura 5 del brevetto mostra un'opzione per giocatore singolo, in cui l'utente potrebbe manipolare magicamente un oggetto di scena con la propria bacchetta, forse un'alternativa più visiva alle vetrine già interattive che si trovano nelle attuali aree a tema del mondo dei maghi.

Figura 5 del brevetto di battaglia della bacchetta

La figura 5 mostra come il brevetto di battaglia della bacchetta della Universal verrebbe utilizzato con un singolo giocatore.

Gran parte del brevetto lascia aspetti della caratteristica all'interpretazione per quanto riguarda il suo raggiungimento. I fasci di energia, ad esempio, potrebbero essere creati utilizzando fulmini al plasma, "fasci di luce, effetti elettrici, effetti di luce, effetti di proiezione multimediale, effetti di realtà aumentata, effetti pirotecnici, effetti di vapore o qualsiasi combinazione di questi dai rispettivi emettitori di energia". Il brevetto suggeriva che l'emettitore di energia utilizzasse una pistola a bobina di Tesla.

Va menzionato, come notato da Orlando ParkStop, che la Universal tende a brevettare la maggior parte delle idee che emergono durante lo sviluppo delle attrazioni del parco, ma non le usa tutte. Inoltre, i brevetti non sono necessariamente utilizzati come descritto, il che significa che questa funzione potrebbe essere utilizzata anche in aree dei parchi non appartenenti al mondo dei maghi. Questo spiega alcune delle ambiguità nella formulazione del brevetto, oltre a includere il fatto che il dispositivo di puntamento utilizzato potrebbe essere una bacchetta ma anche potenzialmente una pistola a raggi o una spada.

Se le battaglie con le bacchette dovessero arrivare alle attrazioni a tema Wizarding World, si presume che verranno introdotte per la prima volta in Epic Universe. Questo nuovissimo parco a tema dell'Universal Orlando Resort, che secondo quanto riferito aprirà entro il 2025 che includerà un'area a  tema Animali fantastici . È stato anche detto, anche se non confermato, che l'area ospiterà il Ministero della Magia. Ulteriori voci dicono che i visitatori potranno fare un magico giro in ascensore ed essere guidati attraverso una storia sul processo di Dolores Umbridge. Forse la caratteristica descritta in questo nuovo brevetto aggiungerà un altro strato incantevole ad alcune di queste emozionanti attrazioni.

 

 

 

 

 

 

 


Leggi il Disclaimer dei contenuti e le risorse di appartenenza

 

Back To Top
Privacy & Cookie

Utilizziamo i cookie sul nostro sito Web. Alcuni di essi sono essenziali per il funzionamento del sito, mentre altri ci aiutano a migliorare questo sito e l'esperienza dell'utente (cookie di tracciamento). Puoi decidere tu stesso se consentire o meno i cookie. Ti preghiamo di notare che se li rifiuti, potresti non essere in grado di utilizzare tutte le funzionalità del sito.