Italian English
Animali Fantastici: "I Film sono solo una parte di un Disegno più grande". La saga è a rischio?
Pin It

Il botteghino registra un ottimo risultato ma il futuro del 4° e 5° capitolo sono incerti. Non scritta la sceneggiatura del 4 e i numeri registrano cali importanti rispetto a tutti i film del mondo magico. The Wrap ha così chiesto un commento a Jeff Goldstein, presidente della distribuzione statunitense della Warner Bros.

"Animali Fantastici è sempre stato concepito come soltanto un pezzo di un disegno più grande per costruire il Wizarding World. Sebbene i numeri per 'I segreti di Silente' siano più bassi dei precedenti film, continuiamo a credere che la serie abbia svolto il suo lavoro nel tenere il Wizarding World vivo nella mente delle persone e siamo soddisfatti dai risultati avuti con i parchi a tema, i negozi, altri prodotti ed esperienze".

Essendo l'unico film di Wizarding World ad essere distribuito durante la pandemia di COVID-19, insieme a numerose altre crisi globali, resta da vedere quale effetto avranno i dati al botteghino di Secrets of Dumbledore sulla direzione del franchise di Animali fantastici e del Wizarding nel suo insieme. Un dirigente della Warner Bros. ha precedentemente espresso il desiderio dell'azienda di continuare a creare contenuti originali di Wizarding World, quindi anche questa è una possibilità, che alcuni hanno suggerito potrebbe essere la mossa giusta per le storie raccontate in Animali fantastici .

Un secondo articolo di Variety del 12 aprile fa eco al fatto che il quarto e il quinto film potrebbero non andare avanti come previsto.

"Quanto a cosa c'è dopo? Si ipotizza se “Animali fantastici” completerà o meno le sue ambizioni come franchise di cinque film. Al momento, non c'è una sceneggiatura per un quarto episodio, hanno confermato le fonti. I dirigenti della Warner Bros. stanno aspettando di vedere come verrà accolto "I segreti di Silente" prima di dare il via libera ai film quattro e cinque."

Anche la Warner Bros. sembra guardare da vicino il franchise, ed è comprensibile che lo sia. Di recente non sono mancate le polemiche che circondano il mondo magico, comprese le opinioni dell'autrice JK Rowling , la rifusione di Gellert Grindelwald e i problemi legali di attori tra cui Ezra Miller (che riprende il ruolo di Credence Barebone in I segreti di Silente ). Anche dopo l'uscita del film, sono sorte alcune polemiche a causa della decisione della Warner Bros. di tagliare alcune battute di dialogo relative al rapporto di Silente con Grindelwald per il mercato cinese, dove, secondo quanto riferito , Secrets of Silente si sta comportando bene .


Leggi il Disclaimer dei contenuti e le risorse di appartenenza

Back To Top
Privacy & Cookie

Utilizziamo i cookie sul nostro sito Web. Alcuni di essi sono essenziali per il funzionamento del sito, mentre altri ci aiutano a migliorare questo sito e l'esperienza dell'utente (cookie di tracciamento). Puoi decidere tu stesso se consentire o meno i cookie. Ti preghiamo di notare che se li rifiuti, potresti non essere in grado di utilizzare tutte le funzionalità del sito.