Italian English
Harry Potter:  Prigione, arresto e licenziamento. Oggi, Jamie Waylett, Vincent Tiger (Crabbe), è libero e offre videomessaggi a pagamento su Cameo
Pin It

Fino a Harry Potter e il principe mezzosangue Jamie Waylett, oggi 32enne, ha interpretato il mago purosangue Tiger, ma subito dopo le cose sono andate male per l’attore, al punto che oggi è del tutto irriconoscibile (foto).

I fan della saga di Harry Potter si sono accorti della pesante assenza di Tiger negli ultimi due film della serie, sebbene nel libro Harry Potter i doni della morte Tiger avesse un ruolo comunque importante.

Nel 2009 Jamie Waylett è stato arrestato per reati legati allo spaccio di droga. Una condanna che non si sposava con il franchise di Harry Potter, destinato a un pubblico di giovanissimi. La condanna ha fatto sì che il personaggio di Tiger uscisse dalla storia cinematografica il cui ruolo fu “ereditato” da un altro personaggio, Zabini Blaise, che ha affiancato Draco e Goyle nell’ultimo scontro contro Harry, Ron ed Hermione.

A seguito di una perquisizione effettuata della polizia è stato trovato un coltello e otto sacche di cannabis nella macchina in cui Jamie Waylett che si trovava insieme a un amico. È emerso così che stava in realtà coltivando droga nella casa di sua madre, nella parte nord-occidentale di Londra. L’attore venne dunque condannato a 120 ore di servizi sociali.

Due anni dopo, nel 2011, Jamie Waylett venne arrestato di nuovo, durante i cosiddetti Disordini in Inghilterra esplosi dopo la morte di Mark Duggan, un sospetto ventinovenne di colore, che perse la vita in una sparatoria con la polizia. Accusato di disordine e violenza pubblica (è stato catturato dalle telecamere di sorveglianza con il cappuccio sopra la testa) e condannato a due anni di prigione ma l’ex attore è stato comunque prosciolto dall’accusa inziale d'aver voluto distruggere una proprietà privata con una bomba a benzina.

"Il solo possesso del dispositivo incendiario era terrificante per coloro che l'hanno visto", ha detto il giudice Simon Carr. Waylett che lo ha condannato a due anni di carcere. Successivamente, la pena detentiva è stata addirittura prorogata di un altro anno per detenzione e commercio di merce rubata.

E cerca di trasformare la sua fama in un modello di business. Waylett offre i suoi servizi su Internet. Un sito Web consente alle persone di acquistare video della star. Waylett vende un videomessaggio di se stesso per l'equivalente di 62 euro. I contenuti video per le aziende costano anche 365 euro. Nella descrizione del suo profilo scrive:

"Ho interpretato Vincent Tiger nei film di Harry Potter da uno a sei e sono molto entusiasta di avere l'opportunità di dare alle persone e ai propri cari della tua vita a cui tieni un messaggio speciale. Questo è tutto da parte mia, non vedo l'ora di sentirti. Serpeverde per tutta la vita."

Il 32enne è ora fuori. Oggi ha ammesso di aver avuto problemi con la fama e che proprio per questo ha cominciato a fare uso di cannabis e lavora su Cameo, una piattaforma online che permette a celebrità più o meno famose di registrare messaggi personalizzati; al costo di circa 52 sterline i fan del vecchio Tiger possono avere una video-dedica personalizzata.


Leggi il Disclaimer dei contenuti e le risorse di appartenenza

Back To Top