Italian English

BENVENUTO NELLA SEZIONE DEFINIZIONI E TERMINOLOGIA

Troverai informazioni su definizioni e terminologie
La seconda profezia di Sybilla Cooman (6 giugno 1994)
Pin It

Una profezia è una previsione del futuro, di piccoli o grandi avvenimenti che capiteranno a una persona. Essa rappresenta un avvertimento per chi la riceve e a lui sta la scelta di ascoltarla oppure no, dando, inoltre, libera interpretazione alla stessa. Le profezie vengono catalogate e conservate nell'Ufficio Misteri, al Ministero della Magia, e possono essere ritirate solamente dai diretti interessati.

"L'Oscuro Signore? Colui-che-non-deve-essere-nominato? Mio caro ragazzo, non c'è proprio da scherzare su questo... Risorgerai, anzi... non oserei certo prevedere nulla di così lontano- preso come quello ! "Sibilla Patricia Cooman (o Sybill Trelawney), non riuscendo a rendersi conto di aver appena fatto una vera previsione

La seconda profezia Sibilla Patricia Cooman (o Sybill Trelawney) predisse a fuga di Peter Minus e il suo ritorno dal suo padrone, Lord Voldemort. Questa profezia è stata fatta il 6 giugno 1994 nel corso dell'esame finale di Harry al corso di Divinazione.  Secondo Harry, andò in trance e una voce profonda diede la seguente profezia. Era la sua seconda profezia dopo l'altra che aveva fatto in precedenza riguardo a Lord Voldemort e colui che aveva il potere di sconfiggerlo. Dopo che Harry ha ricordato la profezia a Silente, Silente rimase colpito dal fatto che la Cooman avesse fatto una profezia genuina e ha detto scherzosamente che le avrebbe offerto un aumento di stipendio poiché questa era la sua seconda profezia.

"Accadrà stanotte. Il Signore Oscuro giace solo e senza amici, abbandonato dai suoi seguaci. Il suo servo è stato incatenato per dodici anni. Stanotte, prima di mezzanotte... il servo si libererà e partirà per raggiungere il suo padrone. L'Oscuro Il Signore risorgerà con l'aiuto del suo servo, più grande e più terribile che mai. Stanotte... prima di mezzanotte... il servo... partirà... per raggiungere... il suo padrone... " 

Note: 

  • Nel adattamento cinematografico di Harry Potter e il prigioniero di Azkaban , la profezia è:

" Tornerà stanotte... Stanotte, colui che ha tradito i suoi amici, il cui cuore marcisce per l'omicidio... si libererà. Sangue innocente sarà sparso... e servo e padrone si riuniranno ancora una volta... di nuovo!"

  • Nella versione cinematografica, Hermione esce dalla lezione di Divinazione dopo essere stata involontariamente insultata dalla Cooman. Mentre esce, fa cadere una sfera di cristallo dal tavolo e rotola giù per la tromba delle scale di divinazione. Harry lo nota mentre esce e decide di riportarlo in classe. Trova la Cooman in trance ed è qui che lei racconta la seconda profezia, a differenza dell'esame di Harry, come nel libro.


Leggi il Disclaimer dei contenuti e le risorse di appartenenza

Back To Top