Italian English

BENVENUTO NELLA SEZIONE LUOGHI DI HOGWARTS

Troverai informazioni sui luoghi di Hogwarts
Biblioteca (o Library)
Pin It

La Biblioteca di Hogwarts si trovava in un corridoio al primo piano del castello di Hogwarts e conteneva decine di migliaia di libri su migliaia di scaffali. Sotto la supervisione di Madama Irma Pince, la biblioteca era il luogo in cui gli studenti potevano andare a leggere o prendere in prestito libri per completare i loro studi (o per divertimento personale). La biblioteca chiude alle 20:00. E' erroneamente identificata anche al terzo e/o quarto piano. Erano presenti i ritratti di Temeritus Shanks (dal 1995 al 1996) e Valeria Myriadd (dal 1992 al 1993). La biblioteca chiude alle 20:00.

Abbastanza severa per quanto riguarda le regole in biblioteca, madama Pince era il tipo di bibliotecaria che si considerava la custode e la protettrice dei libri, in contrasto con gli studenti che cercavano di usarli, a cui non permetteva di mangiare, parlare , ridere, sussurrare, starnutire o correre nella biblioteca stessa. Nel complesso, il suo comportamento non suggeriva che sarebbe stata molto utile, poiché fare ricerche nella biblioteca di Hogwarts era molto difficile proprio per colpa sua. Di conseguenza, completare i compiti a casa che richiedevano informazioni aggiuntive diventava inutilmente noioso.

Prima del periodo di Harry Potter a Hogwarts, la Sezione Proibita conteneva libri sugli Horcrux , inclusi i Segreti dell'arte più oscura. Tuttavia, al tempo di Tom Riddle a Hogwarts negli anni '40, gli Horcrux erano un argomento vietato e Albus Silente era molto severo al riguardo. Non si sa quando, ma Silente alla fine rimosse ogni libro contenente informazioni sugli Horcrux nella biblioteca, portandone alcuni nella sua stanza. Principalmente vennero tolti i libri relativi all'argomento di magia oscura e li tenne nel suo ufficio fino alla sua morte.

Durante l'anno scolastico 1987-1988, si è tenuta l'elezione per il capo del comitato di decorazione per il Celestial Ball o ballo Celestiale (evento apparso solo nel gioco per dispositivi mobili Harry Potter: Hogwarts Mystery.

I libri della biblioteca avevano vari incantesimi attivi per impedire agli studenti di deturparli o rubarli. Tuttavia, la signora Pince è nota per aver posto su di loro dei suoi incantesimi come protezione aggiuntiva; uno di questi esempi farebbe sì che il libro assalti fisicamente il lettore se provasse a scriverci sopra. Hermione Granger strappò una pagina di un libro della biblioteca sulle creature magiche ma come abbia fatto non si sa. In biblioteca è vietato il cioccolato e (presumibilmente) altri alimenti. Harry Potter ha anche mostrato segni di violazione della sicurezza della biblioteca nel suo primo anno, quando è entrato nella Sezione Proibita sotto il mantello dell'invisibilità.

Studenti e insegnanti potevano prendere libri dalla biblioteca, con il permesso della bibliotecaria. I libri della Sezione Proibita richiedevano una nota firmata da un insegnante per essere presi in prestito. Il professor Severus Snape/Piton disse a Harry Potter che era contro le regole portare un libro della biblioteca fuori dal castello. Tuttavia, potrebbe aver appena fatto o detto l'esistenza di quella regola per mettere nei guai Harry. 

Alcune sezioni conosciute della Biblioteca:

  • la sezione sull'invisibilità
  • la sezione del drago
  • la sezione di riferimento
  • la sezione legale
  • la sezione di poesia
  • la sezione riservata o proibita

Note:

  • Negli anni '40, Tom Riddle potrebbe aver cercato nella sezione riservata della biblioteca nella speranza di trovare un libro sugli Horcrux. Almeno un libro in quella sezione, Secrets of the Darkest Art, ha fornito istruzioni esplicite su come creare un Horcrux. Tuttavia, se avesse guardato in biblioteca, non avrebbe potuto trovare alcun libro che avesse informazioni sulla possibilità di creare più Horcrux, poiché nessun individuo nella storia era noto per aver fatto un'impresa del genere prima del suo tentativo.
  • Non si sa quando Albus Silente abbia rimosso tutti i libri contenenti informazioni sugli Horcrux dalla biblioteca, ma sono stati banditi dal tempo di Tom a scuola e Silente è stato molto severo al riguardo. I libri sono stati presi e messi nell'ufficio di Silente prima del giugno 1997 fino a quando Hermione Granger non li ha presi durante la sua ricerca di Horcrux.
  • Poiché gli studenti usano spesso la biblioteca per progredire nei loro studi, è probabile che ci sia almeno una sezione di libri relativa a ogni materia insegnata a Hogwarts.
  • Nella versione PC di Harry Potter e la Pietra Filosofale, la Biblioteca è più grande e più labirintica che nei film, forse più vicina a quanto spiegato nei libri. Ci sono tavoli da studio annidati in tutte le stanze con moquette rossa incrociate e murate con scaffali pieni, molti dei quali sono in realtà passaggi segreti che Gazza usa per viaggiare rapidamente tra le stanze. Passerelle in legno lucido si affacciano sulla maggior parte delle stanze qui, alcune con finestre in vetro colorato, e l'intero complesso è ospitato nella sezione inferiore della Torre di Astronomia . Se si continua a salire attraverso i livelli della biblioteca, alla fine si potrà accedere alla sommità della torre, dove vengono condotti gli studi di astronomia.
  • Nella versione GBC del gioco, la biblioteca ha due piani, quello inferiore (a cui si accede dal secondo piano) è una stanza molto grande piena di percorsi labirintici tra gli scaffali. Il piano inferiore è dove si trovano la Sezione Ristretta e lo scrittoio del bibliotecario . Il piano superiore (a cui si accede dal terzo piano) è costituito da un balcone molto ampio, affacciato sul piano inferiore.
  • Nella versione GBA del gioco, la biblioteca è una stanza molto grande con carta da parati color vino. Annessa alla biblioteca c'è una stanza con molti tavoli e un leggio di fronte ad essi, forse un luogo per le lezioni. La sezione riservata passa attraverso una porta di legno, ed è una stanza molto strana, con molti passaggi segreti, cuscinetti a pressione e profondi buchi sul terreno.
  • Negli adattamenti per videogiochi di Harry Potter e la camera dei segreti , l'area normale della biblioteca è un'enorme area del castello simile a una cattedrale, con due lunghi bracci che si estendono a sinistra e a destra dell'ingresso, ciascuno allineato con scaffali alto almeno cinque piani. Balconi in legno fiancheggiano ogni livello e si possono vedere libri che volano come uccelli dalla grande scrivania rotonda del bibliotecario al centro della stanza, fino agli scaffali a cui appartengono. Ci sono anche anticamere che partono da quest'area, su per le scale dalla stanza principale, alcune bloccate o bloccate in modi che richiedono determinati incantesimi per essere sbloccati. Queste camere sono anche piene di scaffali alti e alcune sono infestate da fantasmi apparentemente maligni. Un grande calderone di pozione Wiggenweldpuò essere trovato spumeggiante in Biblioteca, gratuito per tutti gli studenti che hanno bisogno di un pick-up. La sezione riservata della libreria nel gioco è ancora più intimidatoria. A cui si accede attraverso un ritratto in una sezione della Biblioteca custodita di notte dai Prefetti, la sezione Ristretta è un insieme di vaste stanze, facilmente grandi quanto la sezione normale solo molto più infida da navigare. I fantasmi infestano le numerose sale e anticamere della Sezione, alcune delle quali attaccheranno il giocatore se si avvicinano troppo, e molte delle porte sono imbrattate di ectoplasma. Oggetti che vanno dai libri a interi scaffali possono prendere vita per assalire coloro che si avventurano qui di notte, alcune porte si chiudono da sole e alcune sono pesantemente bloccate per cominciare. Nella versione GBC del gioco, la stanza è abbastanza simile alla puntata precedente della stessa versione, solo leggermente più piccola.
  • Nel adattamento videogioco di Harry Potter e il prigioniero di Azkaban , la Biblioteca è diviso in sezioni separate che vengono distribuiti durante ogni piano del castello, ancora contenente una serie di passaggi segreti noti nascosti tra i loro scaffali.
  • Nei giochi dell'Ordine della Fenice e del Principe Mezzosangue, la Biblioteca riprende la sua semplice disposizione dei film. Il cancello per la sezione riservata è sbloccato nel primo gioco e bloccato nel secondo.
  • Un'altra differenza tra i giochi dell'Ordine della Fenice e del Principe Mezzosangue è che la biblioteca si trova al secondo piano vicino all'aula di Incantesimi, non al primo.


Leggi il Disclaimer dei contenuti e le risorse di appartenenza

Back To Top