Italian English

BENVENUTO NELLA SEZIONE LUOGHI DI HOGWARTS

Troverai informazioni sui luoghi di Hogwarts
Bagno delle ragazze del Secondo Piano (o Bagno di Mirtilla Malcontenta, Moaning Myrtle's Bathroom)
Pin It

All'interno del Castello di Hogwarts questo bagno delle ragazze (noto anche come bagno delle ragazze del Secondo Piano o Bagno di Mirtilla Malcontenta, Moaning Myrtle's Bathroom) è situato al primo piano del castello di Hogwarts. E 'stato messo fuori uso da quando una studentessa di nome Myrtle Elizabeth Warren (Mirtilla elisabetta Warren) è stata uccisa, a 14 anni, dal Basilisco di Salazar Serpeverde su ordine di Tom Riddle, l'erede di Serpeverde il 13 giugno 1943 uscito dalla "prima" apertura della Camera dei segreti. Il fantasma di Mirtilla ha occupato il bagno da allora, da quando il Ministero della Magia le ha impedito di perseguitare Olive Hornby che aveva preso in giro Myrtle poco prima della sua morte (nonchè la compagna di studi che quella sera la costrinse a entrare in bagno) portando il luogo ad essere evitato dalla maggior parte degli studenti. Questo bagno, come detto prima, nasconde l'ingresso della Camera dei Segreti.

Per entrare nella Camera, una persona doveva dire " apri " in Serpentese, il che avrebbe fatto sì che il rubinetto con un serpente sul lato (un rubinetto che tra l'altro, non funzionava) si spostasse nel pavimento, rivelando un tunnel che conduceva verso il basso nella Camera.

Il castello di Hogwarts e questo bagno sono stati costruiti da Godric Grifondoro, Rowena Corvonero, Helga Tassorosso e Salazar Serpeverde. Fu costruito all'interno di una torretta. Secondo un'antica leggenda, Salazar Serpeverde fu responsabile della costruzione della Camera dei Segreti sotto i sotterranei di Hogwarts . La Camera conteneva un Basilisco che poteva essere controllato solo dal vero erede di Serpeverde e utilizzarlo per eliminare dalla scuola tutti gli studenti nati babbani. Prima di essere cacciato da Hogwarts dagli altri fondatori, Serpeverde nascose l'ingresso della Camera. Diversi secoli dopo, nel 1700, un diretto discendente di Serpeverde, Corvinus Gaunt, nascose ulteriormente il passaggio dietro un lavandino stregato che poteva essere aperto solo da qualcuno che parlava Serpentese. Per secoli, il castello è stato controllato a fondo e non è stata trovata alcuna camera del genere fino a quando uno dei discendenti di Serpeverde non mise piede nel castello alla fine degli anni '30.

1943 La prima apertura della Camera dei Segreti

Nel 1938, Tom Riddle (meglio conosciuto con lo pseudonimo di "Lord Voldemort") iniziò l'educazione magica alla Scuola di Magia e Stregoneria di Hogwarts. Nel suo quinto anno, apprese d'essere un parente dei Serpeverde e scoprì l'esistenza e l'ingresso alla Camera dei Segreti addomesticando il Basilisco che ne abitava l'interno. Come erede di Serpeverde attraverso la famiglia di sua madre, Tom è stato in grado di aprire la Camera dei Segreti e ha iniziato la purificazione della scuola "di tutti coloro che non erano degni di studiare la magia " - agli occhi di Riddle, dei Serpeverde e di Salazar Serpeverde - quelli erano studenti nati Babbani. Molti studenti furono attaccati nel 1943 ma alla fine tali attacchi si sono fermati con l'omicidio di Mirtilla.

1992-1993 Le successive aperture della Camera dei Segreti

La notte di Halloween del 1992, Il diario di tom Riddle (Tom Riddle's Diary uno degli Horcrux di Voldemort ) posseduto dalla studentessa Ginny Weasley (avuto da Lucius Malfoy a Diagon alley prima dell'anno scolastico - cosa che portò Lucius alla rovina e alle problematiche legale a Voldermort che aveva precedentemente dato in mano ai Malfoy il diario per custodirlo gelosamente in quanto Horcrux) la costringeva ad aprire la Camera dei Segreti (che era chiusa dal 1943). Ginny tentò di disfarsene proprio nel sudetto bagno facendolo in seguito trovare ad Harry.

Sempre in questo luogo Hermione Granger ha preparato la Pozione Polisucco nel secondo anno, esattamente nel 1992. Lei, Harry Potter e Ron Weasley l'hanno usata come parte del loro piano, poi fallito, per interrogare Draco Malfoy sull'apertura della Camera dei Segreti. Più tardi durante l'anno scolastico, Harry Potter e Ron Weasley scoprirono dov'era l'ingresso alla Camera e loro, insieme a Gilderoy Allock, allora professore di Difesa contro le Arti Oscure, entrarono nella Camera dei Segreti attraverso l'ingresso nascosto nel rubinetto.

Note: 

  • La posizione del bagno è stata descritta in modo incoerente.
    • Hermione inizialmente lo menziona come al primo piano, ma in seguito si dice che Harry salga di due piani dalla Sala d'Ingresso.
    • Due anni dopo, anche Harry lo descrive come al secondo piano. 
    • Nella versione GBC del videogioco La Pietra Filosofale, c'è una porta chiusa a chiave al secondo piano con un o scalino che è allagato. La stessa porta funge da ingresso al bagno.
    • In Harry Potter e l'Ordine della Fenice (videogioco) e Harry Potter e il Principe Mezzosangue (videogioco), il Bagno dsi trova al primo piano, ma dall'altra parte del Ponte di Pietra.
  • Su Pottermore , era semplicemente chiamato "Il bagno di Mirilla Malcontenta".
  • Nel adattamento cinematografico di Harry Potter e la camera dei segreti, tutti i lavandini nel bagno sono disposti in una colonna centrale, che si separa prima che il quello con il serpente inciso scende per terra per rivelare il passaggio della Camera dei Segreti .
  • Nel adattamento del  videogioco di Harry Potter e il Principe Mezzosangue questo gabinetto è sostituito da un bagno perragazzi, con diversi lavandini e orinatoi. Nell'adattamento cinematografico si può vedere che il corridoio fuori dal bagno maschile è diverso dal corridoio fuori bagno di Mirtilla.

 


Leggi il Disclaimer dei contenuti e le risorse di appartenenza

Back To Top