Italian English

BENVENUTO NELLA SEZIONE LUOGHI DI HOGWARTS

Troverai informazioni sui luoghi di Hogwarts
Bagno dei Prefetti (Prefects' bathroom)

In questo bagno hanno accesso solo i Prefetti e i Capitani delle quattro squadre di Quidditch della scuola di Hogwarts. Per accedervi bisogna andare alla quarta porta a sinistra della statua che fa da guardia al bagno del bagno, "Boris il Basito". Nel quarto libro la parola d'ordine per accedervi era "Frescopino".

In un lato della stanza c'erano delle sezioni con i servizi igienici all'interno. Di fronte c'era una grande vasca simile a una piscina incassata nel terreno con i rubinetti della vasca che la circondavano. I rubinetti della vasca davano tutti acqua di diversi colori, bolle di sapone, schiuma, asciugamani e accappatoi. C'erano circa un centinaio di rubinetti dorati che circondavano l'intera vasca, con un gioiello diverso incastonato in ogni rubinetto. Molto probabilmente c'erano prodotti per il bagno su un lato della piscina, come sapone, olio da bagno, polvere da bagno, sali da bagno, shampoo, spray per capelli e balsamo. Guardando la vasca, si potrebbe immaginare che ci vorrebbe un po' di tempo per riempirsi, ma in realtà si è riempita molto velocemente, considerando le sue dimensioni. Sotto il bagno c'erano le fogne a cui si poteva accedere facendo esplodere una sezione del muro. Queste fogne possono o non possono essere state una parte dei passaggi e dei tunnel della Camera dei Segreti. Sulla parete c'era il Dipinto/Vetrata di una Sirena.

E' proprio in Harry Potter e Il Calice di Fuoco che vediamo per la prima volta questa sala del castello. La Rowling la descrive così:

"Illuminato dolcemente da un magnifico candeliere acceso, il bagno si presenta tutto di marmo bianco, compresa quella che sembrava una piscina vuota rettangolare incassata al centro del pavimento e molto profonda. Almeno un centinaio di rubinetti d'oro si trovano ai bordi della piscina, ciascuno con una pietra di colore diverso incastonata nel pomolo. Dai rubinetti sgorga acqua mischiata a vari tipi di bagnoschiuma; da un rubinetto schizzavano bolle rosa e azzurre grandi come palloni da calcio; un altro versa schiuma candida molto densa; un terzo spruzza nubi violette dall'aroma intenso. Inoltre, sul bordo della vasca, c'è anche un trampolino. Lunghe tende di lino bianco pendono alle finestre; una grossa pila di soffici asciugamani candidi si erge in un angolo e sulla parete c'è un solo dipinto con la cornice dorata che ritrae una sirena bionda profondamente addormentata su una roccia, i lunghi capelli che le fluttuano davanti al viso tutte le volte che espira."

Pochi giorni prima della seconda prova del Torneo Tremaghi, subito dopo il Ballo del Ceppo, Cedric Diggory, dopo Barty Crouch Jnr, travestito da Alastor Moody glielo disse, invita Harry ad andare nel Bagno dei Prefetti. Infatti lì riuscirà, nella notte del 21 gennaio 1995,  a svelare l'indizio chiuso nell'Uovo recuperato durante la prima prova del torneo. Tuffandosi sotto le acque calde della vasca riuscirà ad udire il consiglio delle sirene racchiuso nell'uovo:

"Vieni a cercarci dove noi cantiamo,
ché sulla terra cantar non possiamo,
e mentre cerchi, sappi già:
abbiam preso ciò che ti mancherà,
hai tempo un'ora per poter cercare
quel che rubammo. Non esitare,
chè tempo un'ora mala sorte avrà:
ciò che fu preso mai ritornerà"

Una delle prime cose che Hermione Granger ha menzionato quando si è congratulata con Harry per essere diventato il Capitano della squadra di Quidditch di Grifondoro nel 1996 è stata che ora poteva usare il bagno dei prefetti. Anche Ron Weasley lo ha menzionato mentre si congratulava con Harry.Non è noto se Harry abbia mai usato il bagno nel suo sesto anno .

Nell'adattamento cinematografico cambia il testo:

"LE NOSTRE VOCE ASCOLTERAI
SE NEGLI ABISSI CERCHERAI
UN'ORA SOLA TU AVRAI
E QUEL CHE ABBIAMO PRENDERAI"

Note:

  • Nel adattamento cinematografico di Harry Potter e il calice di fuoco, il ritratto di una sirena è una vetrata raffigurazione di una sirena piuttosto che essere un ritratto.
  • Nel adattamento videogioco di Harry Potter e il calice di fuoco, v'è un tempo molto lungo di livello in cui trekking Harry, Ron e Hermione attraverso le aree dell'impianto idraulico del bagno alla ricerca della uova d'oro , che Ron è caduto in uno dei tubi .
  • Nel adattamento videogioco di Harry Potter e l'Ordine della Fenice, il bagno può essere liberamente visitabile dal trio. L'uovo d'oro si trova ancora nella vasca e stride con il suo rumore a meno che la vasca non sia piena abbastanza da coprire l'uovo con l'acqua, cosa che può essere ottenuta lanciando Incantesimo Esilio sui rubinetti. Il canto della sirena può quindi essere compreso. La vasca può essere nuovamente svuotata staccando il tappo con l'Incantesimo di Evocazione. Una papera di gomma siede sul bordo della vasca. Tuttavia, il bagno non è più accessibile nel prossimo adattamento del videogioco .
  • C'è un breve livello in LEGO Harry Potter: Anni 1-4 , dove Harry deve trovare l'ingresso al Bagno dei Prefetti (che ora è nel bagno di Mirtilla Malcontenta) e poi persuadere la sirena sulla finestra a lanciargli l'uovo.
  • In LEGO Harry Potter: Anni 1-4, Harry indossa le mutande per andare nella vasca da bagno gigante invece di essere nudo.
  • Non è chiaro se il bagno si chiuda automaticamente quando qualcuno lo sta usando. Harry teme che potrebbe essere catturato da Argus Gazza quando sta rimuginando sull'indizio dell'uovo in Harry Potter e il calice di fuoco, quindi la persona che entra non chiude a chiave la porta.


Leggi il Disclaimer dei contenuti e le risorse di appartenenza

Back To Top