Italian English

BENVENUTO NELLA SEZIONE LUOGHI DI DIAGON ALLEY

Troverai informazioni sui negozi di Diagon Alley. Note: Alcuni negozi o edifici sono presenti solo nelle illustrazioni di Diagon Alley di Jim Kay nella edizione illustrata di Harry Potter e la pietra filosofale.
Gringotts Wizarding Bank (o Banca dei Maghi o Gringott)

Logo Gringotts Wizarding Bank (o Banca dei Maghi o Gringott)

Introduzione

La Gringotts Wizarding Bank è l'unica banca magica (affiliata al Consortium of Goblinary Finance & Red-Nosed Wizard Investitori), ed è di proprietà e gestita dai Goblin (o Folletti come vengono chiamati nei film). Fu fondata da un Goblin di nome Gringott nel 1474. I suoi uffici principali si trovano intorno al lato nord di Diagon Alley a Londra in Inghilterra. Oltre a registrare, conservare e contare i soldi e gli oggetti di valore per maghi e streghe, si può andare lì a scambiare i soldi babbani per soldi dei maghi, il che non sembrava essere molto difficile, come mostrato quando i genitori di Hermione Granger hanno dovuto scambiare i soldi per acquistare tutto l'occorrente per la la scuola. La valuta cambiata dai Babbani è poi restituita al mondo Babbano dai goblin stessi. Secondo Rubeus Hagrid, oltre alla Scuola di Magia e Stregoneria di Hogwarts, la Gringott, è il posto più sicuro nel mondo dei maghi.

Il motto della Banca dei Maghi Gringott è Fortius Quo Fidelius , una frase latina che significa "Forza attraverso la lealtà". La banca emette assegni, dispone di un modulo specifico per le transazioni bancarie dei clienti, e di un proprio sistema di posta.

Gringotts è un imponente edificio in marmo bianco come la neve a più piani situato a metà di Diagon Alley, vicino all'intersezione con Knockturn Alley, che domina i negozi vicini. La banca secolare è gestita da goblin e solo loro conoscono i segreti dei tortuosi passaggi sotterranei e degli incantesimi e delle creature atte a difendere i valori dagli intrusi. Girava voce che Cornelius Caramell stesse cercando di impadronirsi della Gringott quando era Ministro della Magia; tuttavia, poiché è stato pubblicato su The Quibbler (Il cavillo), la notizia era probabilmente priva di fondamento.

Gringott può derivare dalla parola "lingotti", che significa una massa di metallo fuso in una forma conveniente per modellare, rifondere o raffinare. Anche "Gringo" è uno slang informale usato dai paesi di lingua spagnola e portoghese per descrivere mercanti di nazionalità straniera, o in realtà chiunque sia straniero e (apparentemente) ricco, un termine appropriato se si considera che si riferisce a una banca gestita dai Goblin.

Il sigillo della Gringott La Gringott (il sigillo a lato) non ha una concorrenza nota nel settore bancario magico, ed è sicuramente un monopolio in Gran Bretagna. Dato che la banca è, secondo Rubeus Hagrid, l'unica banca magica in Gran Bretagna, è ovvio che i goblin avrebbero un enorme potere sull'economia magica, poiché i goblin sono anche la forza dietro al conio della valuta magica, Galeoni, Falci e Knuts. È quindi probabile, poiché i goblin tendono ad essere in contrasto con i maghi a livello politico e sociale, che il Ministero della Magia abbia messo in atto leggi per impedire alla Gringott di regolare intenzionalmente l'economia magica, probabilmente attraverso l' Ufficio di collegamento con i Goblin .

Storia

La banca fu creatae fondata dal folletto Gringott nel 1474. La creazione della Gringott è considerata collegata al bum economico dei maghi del XIV secolo (14th Century Wizarding Economic Bubble), avvenuta il secolo prima. La banca fu messa nelle mani del Ministero della Magia poco dopo, essendo sotto un certo grado di gestione magica già nel 1500 'quando il mago Tertius fece domanda per il lavoro di Spezzaincantesimi sentendo due maghi che stavano discutendo sui posti di lavoro vacanti alla Gringott. Nel 1865, il Ministero ha deciso di riportare il pieno controllo della Gringott nelle mani dei Goblin. l 29 novembre 1926, la Gringott fu messa in isolamento con il lancio di incantesimi protettivi.

Durante il controllo del Ministero da parte di Voldemort (dal 1997 al 1998 ), la banca è stata nuovamente posta sotto il Ministero. Con la sconfitta di Voldemort e la fine della Seconda Guerra dei Maghi, la Gringott fu presumibilmente rimessa nella gestione dei Goblin.

La facciata esterna della Gringott
La facciata esterna della Gringott

Effrazioni alla Banca

Finora, ci sono state solo due effrazioni e furti noti (o tentativi di furto) della Gringotts Wizarding Bank, uno nel 1991 e un altro nel 1998.

Articolo principale: Break-in di Gringotts Wizarding Bank (1991 - a lato)

" Le indagini continuano nel break-in alla Gringott il 31 luglio, ampiamente creduto di essere il lavoro di maghi o streghe scuro sconosciuto. Gringott goblin oggi ha insistito che non era stata presa. La volta che è stato cercato aveva infatti stato svuotato lo stesso giorno "Ma non stiamo dicendo che cosa era in là, in modo da tenere il naso fuori se si sa cosa è bene per te", ha detto un Gringott spokesgoblin questo pomeriggio. "

— Articolo della Gazzetta del Profeta

Articolo principale: Break-in di Gringotts Wizarding Bank (1991 - a lato)L' irruzione del 1991 è stata commessa da Quirinus Raptor, che stava tentando di rubare un oggetto dalla camera blindata 713. Il caveau, uno di quelli di maggiore sicurezza, conteneva una piccola borsa sporca, all'interno della quale si trovava la Pietra Filosofale. Albus Silente mandò Rubeus Hagrid a recuperarlo mentre quest'ultimo stava scortando Harry Potter a Diagon Alley per comprare il materiale scolastico.

Più tardi, quello stesso giorno, dopo che Hagrid e Harry hanno lasciato il Vicolo, qualcuno, apparentemente un mago molto potente, ha fatto irruzione nel caveau. Sebbene non fosse riuscito a ottenere la Pietra Filosofale, l'irruzione ha scioccato il mondo magico perché era praticamente inaudito che la Gringott venisse derubata. Il colpevole non fu catturato, anche se in seguito si apprende che Raptor fece irruzione nel caveau agendo su ordine di Lord Voldemort. Anche la protezione intorno alla volta era all'epoca minima, poiché non conteneva più nulla e quindi non aveva nulla da custodire.

Articolo principale: Break-in di Gringotts Wizarding Bank (1998)

" Il caveau in cui dobbiamo entrare non è vuoto e immagino che la sua protezione sarà piuttosto potente. Appartiene ai Lestrange."

— Discussione sull'irruzione nella Gringott

L' irruzione del 1998 è stata commessa da Harry Potter, Hermione Granger e Ron Weasley. Furono aiutati da un riluttante Goblin/folletto di nome "Unci-unci" in cambio della spada di Godric Grifondoro. Hanno fatto irruzione nella camera blindata di Bellatrix Lestrange, dove era nascosto uno degli Horcrux di Lord Voldemort (la coppa di Helga-Tosca Tassorosso). Sono giunti alla conclusione che fosse necessaria un'irruzione alla banca dopo che Harry ha dedotto la posizione dell'Horcrux dopo la Schermaglia accaduta a Villa Malfoy.

Alle porte della banca, due guardie umane avevano degli "Probity Probes", dispositivi che rilevavano incantesimi di occultamento. Harry usò rapidamente un Incantesimo Confundus sulle due guardie e Hermione passò da loro senza controllo. Una volta all'interno della banca correvano il rischio di essere scoperti e Harry dovette usare la Maledizione Imperius su un Goblin e un Travers per farli proseguire. Tuttavia, quando entrarono nella cripta di Bellatrix, che era piena di ogni sorta di tesoro, scoprirono che il tesoro aveva il Gemino (o geminio) e il Flagrante, due incantesimi posti sugli oggetti presenti, il che significava che i ladri sarebbero stati bruciati dagli oggetti, che si duplicavano anche fino a quando il ladro non veniva schiacciato sotto il peso ardente del falso tesoro. Il Trio riuscì comunque a fuggire con l'Horcrux fuggendo su un drago  (un Ironbelly ucraino) facente parte degli strumenti per la sicurezza del caveau, lasciando parti della banca in distrutte. Dopo aver appreso questo, Voldemort massacrò un gran numero di guardie di banca e impiegati, incluso Unci-unci, sfogando efficacemente la sua rabbia ed eliminando i testimoni.

Ingresso e Volte

Da Diagon Alley, una serie di scale bianche conduce a una serie di porte in bronzo brunito. Le porte sono fiancheggiate da un goblin con un'uniforme scarlatta e oro, sebbene durante la Seconda Guerra dei Maghi il goblin sia stato sostituito da due guardie magiche con Probity Probes . Questo è l'ingresso alla Gringott e conduce in un piccolo atrio e in un'altra serie di porte. Incise su queste porte d'argento sono le parole:

"Entra, straniero, ma bada a
ciò che attende il peccato dell'avidità

Perché coloro che prendono, ma non guadagnano,
devono pagare a loro volta a caro prezzo.
Quindi, se cerchi sotto i nostri piani
Un tesoro che non è mai stato tuo,
Ladro, sei stato avvertito, attento a non
trovarvi altro che un tesoro."

Attraverso queste porte, anch'esse fiancheggiate da folletti, si passa una vasta sala di marmo con lunghi banconi che si estendono per tutta la sua lunghezza con porte che conducono ai passaggi della volta con circa un centinaio di goblin seduti. Le volte si estendono per chilometri sotto la città e sono accessibili attraverso passaggi in pietra grezza, complessi e interconnessi per mezzo di carri magici azionati da goblin. Draghi e altre bestie misteriose si nascondono nelle profondità come dispositivi di sicurezza aggiuntivi.

L'interno della Gringott
L'interno della Gringott

In contrasto con il grande marmo dell'ingresso e della sala principale, i passaggi alle volte sono in pietra e scarsamente illuminati con torce fiammeggianti. Scendono su una pista, sulla quale corrono carrettini comandati dai folletti o goblin. Questi carri portano i visitatori in profondità sotto la superficie della terra, attraverso un "labirinto di passaggi tortuosi", fino alle volte. I carri vanno molto velocemente, il che rende Hagrid un po' nauseato e impedisce ai suoi occupanti di dare un'occhiata a ciò che li circonda, e sembrano correre su una vasta, complessa serie di binari interconnessi che consentono loro di spostarsi da e verso qualsiasi caveau.

Le volte stesse variano in dimensioni e sicurezza. Le cripte più grandi e meglio protette appartengono alle famiglie di maghi più antiche e ricche e si trovano più in profondità sotto la superficie. Quei caveau più vicini alla superficie sembrano essere più piccoli e hanno meno precauzioni di sicurezza che li circondano: usano le chiavi, ad esempio, piuttosto che richiedere il tocco di un goblin per ottenere l'accesso. Le regole su chi è autorizzato ad accedere ai depositi sembrano cambiare; a volte ai maghi viene chiesto l'identificazione o una chiave per consentire l'accesso, eppure sia Molly Weasley che Bill Weasley sono in grado di ottenere l'oro dal caveau di Harry per lui.

È possibile che ci sia un incantesimo che costringe il mago a dare l'oro al legittimo proprietario. Tuttavia, anche questo non spiegherebbe come Sirius Black sia stato in grado di ordinare una Firebolt nel nome di Harry, ma di prendere l'oro dal suo caveau, nonostante fosse un evaso in quel momento. Sembra anche che solo i parenti di sangue possano ereditare un caveau della Gringott; Albus Silente implica fortemente che quando Sirius morì come l'ultimo della famiglia Black, il suo caveau fu ripulito e il suo contenuto aggiunto a quello di Harry, piuttosto che Harry ereditò anche il caveau, anche se questo potrebbe essere scusato perché Harry aveva già un caveau i banchieri non avrebbero ritenuto opportuno concedergliene un altro. Sembra che qualsiasi caveau appartenente a un criminale rimarrà custodito e intatto, come quando tutti iLa famiglia Lestrange è stata condannata a vita ad Azkaban , il loro caveau non è stato sfrattato, lasciandolo un luogo sicuro per l' horcrux di Voldemort , anche se è possibile che avessero parenti non criminali che potevano essere in possesso del caveau durante la loro incarcerazione, ma come Sirius Black è stato l'ultimo Black per nome almeno per parte della sua condanna e il suo caveau è rimasto senza che nulla sia stato confiscato sembrerebbe che la Gringott operi al di fuori della legge sui maghi, almeno nei diritti di proprietà verso i propri caveau e ciò che è custodito all'interno.

Camere blindate conosciute: 

  • Camera Blindata (o Volta) 1 - Conteneva carichi di Knuts - Le persone devono usare il carrello da miniera per aggirare ogni angolo di esso. Questo caveau contiene anche molti rubini , smeraldi , zaffiri , gemme gialle e diamanti.
  • Camera Blindata (o Volta) 2 - Conteneva un sacco di falci - Le persone devono usare il carrello da miniera per aggirare ogni angolo di esso. Questo caveau contiene anche molti rubini , smeraldi , zaffiri , gemme gialle e diamanti.
  • Camera Blindata (o Volta) 3 - Conteneva un sacco di galeoni - Le persone devono usare il carrello da miniera per aggirare ogni angolo di esso. Questo caveau contiene anche molti rubini , smeraldi , zaffiri , gemme gialle e diamanti.
  • Camera Blindata (o Volta) 619 - Edwin Avarus - Il caveau richiedeva una chiave per l'ingresso, sebbene la sicurezza generale per la posizione del caveau fosse discutibile, poiché un goblin potrebbe ancora portarne uno nel caveau senza la prova di possedere effettivamente la suddetta chiave - Simeon Woderuff , ad un certo punto, fu costretto ad addestrare un Grifone , Tiffin , per custodire il contenuto.
  • Camera Blindata (o Volta) 687 - famiglia Potter - Il caveau richiedeva una chiave per l'ingresso ed era a una profondità moderata, più in basso rispetto al Vault Weasley , ma non fino al Vault 713 - Harry Potter si avventurò per la prima volta alla Gringott nel 1991 , quando seppe che i suoi defunti genitori gli avevano lasciato una grande quantità di denaro in un caveau.
  • Camera Blindata (o Volta) 688 - Non si sa cosa contenesse - Si trova di fronte al Vault 687.
  • Camera Blindata (o Volta) 711 - Sirius Black (forse la famiglia Black in generale) - Nel 1996 conteneva una "ragionevole quantità di oro". Data la sua profondità, è probabilmente un caveau ad alta sicurezza. - Sirius ha usato l'oro di questo caveau per pagare la Firebolt di Harry Potter nel 1993. Alla morte di Sirius, lasciò tutti i soldi nel caveau ad Harry nel suo testamento.
  • Camera Blindata (o Volta) 712 - Invece di essere usato come un normale caveau, viene usato dai goblin come un salotto (presumibilmente non autorizzato), suggerendo che non è utilizzato.
  • Camera Blindata (o Volta) 713 - Forse la famiglia Flamel - Un caveau di maggiore sicurezza che conteneva una piccola borsa sporca, all'interno della quale si trovava la Pietra Filosofale. È ragionevole presumere che la volta, come la pietra ospitata al suo interno, appartenesse a Nicholas Flamel e a sua moglie. - Rubeus Hagrid è stato accusato di aver spostato la Pietra Filosofale dalla Gringott a Hogwarts nel 1991 mentre portava Harry Potter a Diagon Alley . Più tardi, quello stesso giorno, qualcuno, apparentemente un mago molto potente, fece irruzione nel caveau.Sebbene il colpevole non fosse riuscito a ottenere la pietra, l'irruzione ha scioccato il mondo magico perché era praticamente inaudito che la Gringott venisse derubata, e la rapina è stata riportata nella Gazzetta del Profeta.
  • Camera Blindata (o Volta) 998 - Quirinus Raptor (prima della sua morte) - Situato nella nuova area del caveau. Per entrare è necessaria una chiave.
  • Camera Blindata (o Volta) Lestrange - Famiglia Lestrange - La sicurezza di questo caveau era persino superiore a quella del Vault 713 , poiché un goblin doveva appoggiare l'intero palmo sulla porta per aprirlo, anziché solo un dito, ed era sorvegliato da un drago. Ogni oggetto della volta era incantato con il Geminio e il Flagrante. A un certo punto, ha immagazzinato la spada di Godric Grifondoro , sconosciuto ai Lestrange che era in realtà un falso. Serve anche come nascondiglio per la Coppa di Tassorosso di Helga , uno degli Horcrux di Lord Voldemort. Era questo oggetto che Harry, Ron Weasley e Hermione Granger hanno cercato di rubare quando hanno fatto irruzione alla Gringott nel 1998 . Riuscirono a rubare la coppa, danneggiarono gravemente l'interno cavernoso e liberarono un drago durante la fuga.
  • Camera Blindata (o Volta) del libro degli incantesimi - Non si sa cosa contenesse - Sigillato da una chiave speciale composta da cinque gemme e custodito da un gigantesco Granchio di fuoco noto come Guardiano della Cripta. - Conteneva un libro degli incantesimi.
  • Camera Blindata (o Volta) di Travers - Travers - Necessaria una chiave - Quando Ron, Harry e Hermione (travestiti da Bellatrix Lestrange ) irruppero alla Gringott, si imbatterono nel Mangiamorte di nome Travers , che teneva in mano la chiave del suo caveau, diretto verso la banca.
  • Camera Blindata (o Volta) Weasley - Famiglia Weasley - Più vicino alla superficie del Vault 687 e aveva meno misure di sicurezza. - Quando i Weasley vi entrarono nell'estate del 1992 , il caveau conteneva solo una piccola pila di Sickles e un singolo Galeone, che Molly Weasley fece fuori.

Note

La Gringott utilizza una varietà di sistemi di sicurezza. La maggior parte dei caveau di sicurezza inferiori, come quelli di Harry Potter , richiedono una chiave ; i depositi di sicurezza più elevati richiedono il tocco di un goblin certificato della Gringott. I depositi di sicurezza più elevati possono avere vari incantesimi sulle porte. Ad esempio, la porta del Vault 713 deve essere accarezzata da un goblin certificato della Gringott, che lo fa sciogliere. Se qualcuno tranne un goblin della Gringott tocca la porta, la persona verrà risucchiata nel caveau, che viene controllato per la presenza di ladri intrappolati circa una volta ogni decennio.

Draghi o sfingi custodiscono i caveau di massima sicurezza come il caveau della Famiglia Lestrange . Sebbene affiliati alla Gringott, i Draghi tenuti lì non sono in realtà "addomesticati" nel modo tradizionale in quanto sono semplicemente usati per scoraggiare gli intrusi e le persone non autorizzate dall'avvicinarsi ai caveau in cui sono di stanza queste bestie. Sono "condizionati" in un modo disumano che li costringe a ritirarsi ogni volta che sentono il suono prodotto dai Clankers , che solo i goblin possiedono. L'uso delle sfingi è problematico per alcuni clienti, quando desiderano effettuare un prelievo ma non sono in grado di rispondere agli indovinelli che le sfingi danno come domande di sicurezza. Un'altra misura di sicurezza è la caduta del ladro: una cascata incantata che i carri dei goblin devono attraversare, annulla tutti gli incantesimi e gli occultamenti magici, e fa perdere le tracce ai carri. Alcune volte utilizzano gli incantesimi Gemino e Flagrante ; quando un oggetto viene toccato da un ladro, si moltiplica rapidamente e lo brucia, fino a schiacciarlo e bruciarlo a morte. Gli oggetti all'interno della Gringott non possono essere evocati. A volte, le Probity Probes vengono utilizzate sui clienti per rilevare incantesimi, occultamenti magici e oggetti magici nascosti.

Durante la sua prima visita alla Gringott, Hagrid gli disse di essere cauto. I goblin sono estremamente avidi e proteggerebbero i loro soldi e oggetti di valore ad ogni costo, il che li rende guardiani ideali per gli oggetti di valore del mondo magico. Questo è diventato uno dei motivi principali per cui Voldemort ha scelto di nascondere uno dei suoi preziosi horcrux nei sotterranei più profondi della banca, ed è stato esplosivo furioso quando ha deluso le sue aspettative. Ironia della sorte,

Harry in seguito ha rapinato la Gringott con Hermione Granger e Ron Weasley , [12] l'unico furto di successo noto nella storia della banca, approfittando di un ex dipendentela conoscenza del funzionamento interno della banca. Non è noto se Harry sia stato in grado di riprendere i normali affari con la banca dopo la sconfitta di Voldemort.

Durante la Seconda Guerra dei Maghi , la sicurezza della banca fu ulteriormente rafforzata, poiché i clienti normali impiegavano circa cinque ore per effettuare i prelievi. Probity Probe sono una misura di sicurezza nota utilizzata durante questo periodo, che può essere bloccata in una certa parte del loro corpo. Solo i dipendenti della banca sarebbero in grado di prelevare denaro da un caveau per un cliente molto più velocemente, come ha fatto Bill Weasley per Harry Potter.

"Stai cercando una carriera stimolante che includa viaggi, avventure e bonus sostanziali legati al pericolo? Quindi prendi in considerazione una posizione presso la Gringotts Wizarding Bank, che attualmente sta reclutando Spezzaincantesimi per emozionanti opportunità all'estero "— Opuscolo sui lavori della Gringott dato agli studenti di Hogwarts.

Sebbene la Gringott sia in gran parte gestita da goblin, tra cui Unci- unci , Bogrod e Ragnok , è noto che la banca impiega umani: la Gringott pubblicizza attivamente l'occupazione di carriera agli studenti di Hogwarts almeno per Spezzamaledizioni , e potrebbe probabilmente farlo anche ad altri maghi scuole altrove. Bill Weasley lavora come Spezzamaledizioni per la Gringott in Egitto , recuperando manufatti da antiche tombe e piramidi egiziane dopo la sua laurea ad Hogwarts . Quando voleva lavorare per l'Ordine della Fenice, Bill si trasferì a un lavoro d'ufficio in Inghilterra per stare vicino a casa. Nello stesso anno, Fleur Delacourha anche preso un lavoro alla Gringott dopo aver partecipato al Torneo Tremaghi , per migliorare il suo inglese, anche se lavora solo part-time. Impiegano anche Dragon Feeders, un lavoro con un alto tasso di mortalità, a 7 galeoni a settimana.

Almeno durante l'irruzione nella banca di Harry Potter, sembra che ci sia una forza di sicurezza a tempo pieno composta da guardie magiche , e che si precipita sulla scena quando il caveau di Lestrange è stato violato. Nonostante ciò, Unci-unci menziona in quel momento che i goblin risentono dell'interferenza del "portatore di bacchetta " nei loro affari interni.

I Goblin / Folletti  / Guardie e Umani della Gringotts

  • Gringott - fondatore della banca
  • Ragnok
  • Unci-unci
  • Riberto
  • Bogrod
  • Gornuk
  • Nagnok
  • Blordak
  • Snaglok
  • Burgock
  • Oberto
  • Goblin Testa della Gringott
  • Agente di borsa goblin non identificato
  • Il portavoce della Gringott non identificatoott
  • Goblin alto
  • Folletto intelligente
  • Goblin magico
  • Goblin non identificato alla Gringott nel 1998 (I)
  • Goblin non identificato ucciso da Voldemort
  • Numerosi goblin senza nome

Guardie

  • Guardia goblin non identificata della Banca Gringott
  • Marius
  • Guardia della Gringott non identificata (I)
  • Guardia della Gringott non identificata (II)

Umani

  • Patricia Rakepick - Testa spezzaincantesimi
  • Bill Weasley - ha lavorato come spezzaincantesimi per la Gringott in Egitto , recuperando manufatti da antiche tombe e piramidi egiziane, in seguito ha preso un lavoro d'ufficio nel 1995 per lavorare con l' Ordine della Fenice .
  • Fleur Delacour - ha preso un lavoro part-time con la Gringott dopo aver partecipato al Torneo Tremaghi , presumibilmente per migliorare il suo inglese.

Curiosità:

  • Nel adattamento cinematografico di Harry Potter e la Pietra Filosofale , l'interno dell'Australia House di Londra è stato utilizzato per la Gringott grande sala d'ingresso. Per la seconda parte dell'adattamento cinematografico di Harry Potter ei doni della morte , è stato costruito un set a Leavesden poiché le scene che coinvolgono il drago sarebbero state impossibili da girare sul posto. Il set era basato su, ma non su una replica esatta, degli interni dell'Australia House (le differenze includono il motivo del pavimento in marmo, il design dei lampadari e il set dello studio ha finestre).
  • La piastrella di marmo sul pavimento è stata creata utilizzando un processo secolare impiegato nella realizzazione delle copertine e dei libri stampati a mano. Colori ad olio di diversi colori vengono versati sulla superficie di un grande vassoio riempito d'acqua. La vernice galleggia e viene fatta roteare con un bastoncino. Quando i fogli di carta sono posti sulla superficie, raccolgono i vortici della pittura ad olio. Sollevati e capovolti, sembrano proprio marmo venato. L'illusione è completata da una pennellata che aggiunge un ulteriore livello di dettagli materici per produrre una replica convincente di un pavimento in marmo. Questo procedimento è stato utilizzato anche per realizzare il pavimento in marmo dell'aula del tribunale presso la sede del Ministero della Magia .
  • In Harry Potter ei Doni della Morte: Parte 2 , la fuga sul drago mostra chiaramente Whitehall attraverso il Tamigi, posizionando la Gringott e quindi la stessa Diagon Alley intorno a Southwark.
  • Secondo gli adattamenti cinematografici della serie, il caveau di Harry Potter è il numero 687 .
  • In un recente umoristico Pottermore caratteristica circa il l' adattamento cinematografico di Harry Potter e la pietra filosofale , Gringott è indicato come " Dove gli addetti alle pulizie sono stati in vacanza dal 1894."
  • Il Mangiamorte Travers deve avere un caveau alla Gringott, poiché aveva in mano una chiave mentre entrava nella banca quando incontrò Hermione Granger travestita da Bellatrix Lestrange prima che lei, Harry e Ron rapinassero la banca.
  • La Gringott sembra servire il mondo magico nello stesso modo in cui la Federal Reserve degli Stati Uniti stabilizza l'economia negli Stati Uniti (come esistono istituzioni simili in altri paesi economicamente stabili). Mantiene in modo indipendente l'equilibrio dell'economia magica britannica, impedendo a singoli maghi, streghe o gruppi di manipolare le questioni finanziarie nazionali per guadagno personale. Questo spiegherebbe anche parte della resistenza dei goblin al dominio dei maghi sull'operazione della Gringott durante la Seconda Guerra dei Maghi, che tale interferenza da parte del Ministero della Magia controllato dai Mangiamorte minacciava la stessa stabilità economica della comunità magica che erano incaricati di proteggere . La prova che questo potrebbe essere il caso appare in Harry Potter e i doni della morte, dove si vede Bogrod esaminareleprechaun gold con disgusto. Non solo tale oro è privo di valore, ma permettergli di continuare a circolare genererebbe inflazione, che in quantità incontrollate può essere pericolosa. Fortunatamente, l'oro del leprechaun scompare abbastanza rapidamente, riducendo al minimo il problema.
  • Secondo i test WOMBAT, la Gringott potrebbe essere l'edificio più antico di Diagon Alley e gli altri negozi sono cresciuti intorno ad esso.
  • Se osservi attentamente il programma della 422a Coppa del mondo di Quidditch, vedrai che la Gringotts sponsorizza la 422a edizione della Coppa del mondo di Quidditch.
  • Il poema che si legge all'ingresso della Gringott potrebbe essere stato ispirato dal poema all'ingresso dell'Inferno nella Divina Commedia di Dante .
  • Secondo un articolo in The Quibbler , l'allora ministro della Magia Cornelius Caramell desiderava conquistare la Gringott e fece uccidere i goblin in modi ridicoli come annegarli, farli cadere dagli edifici, avvelenarli e cuocerli in torte, guadagnandosi l'epiteto "Distruttore di Goblin". Tuttavia, poiché The Quibbler è una rivista scandalistica, questa teoria è discutibile e molto probabilmente falsa.
  • Harry credeva che una delle ragioni principali per cui Voldemort avesse scelto la banca (in particolare il caveau di Lestrange) per nascondere uno dei suoi horcrux fosse perché da bambino, Voldemort avrebbe invidiato le famiglie magiche che possiedono un caveau in questa prestigiosa banca quando lui, un orfano la cui magica materna famiglia è stata ridotta in povertà (e quindi non avrebbe una cripta per lui da ereditare), non ha fatto, qualcosa che vedrebbe come un segno di appartenenza al mondo magico. Credeva anche che la famosa sicurezza della banca sarebbe stata sufficiente per proteggere il contenitore del suo frammento dell'anima, ed era oltremodo furioso quando scoprì che i goblin non erano riusciti a proteggere la coppa.
  • In The Wizarding World of Harry Potter, Gringotts Wizarding Bank, Magical Menagerie, Scribbulus Writing Implements e Wiseacre's Wizarding Equipment si trovano lungo Horizont Alley piuttosto che Diagon Alley (in particolare Diagon Alley North Side) come sono nei libri.


Leggi il Disclaimer dei contenuti e le risorse di appartenenza

Back To Top