Italian English
Harry Potter: J.K. Rowling rompe il silenzio sulla reunion: “Mi avevano invitata, ho deciso io di non andare”
Pin It

 

La scrittrice, intervistata da Graham Norton durante uno show radiofonico targato Virgin Radio, ha infatti dichiarato di non essere stata esclusa dalla Reunion del cast di Harry Potter a gennaio ma di aver scelto lei di non andare anche dopo esser stata invitata.

Affrontando per la prima volta la tanto discussa mancata apparizione, J.K. Rowling ha dichiarato: "Mi è stato chiesto di farlo e ho deciso che non volevo. Ho pensato riguardasse i film più dei libri, giustamente, era di quello l'anniversario".

"Mi era stato chiesto di partecipare, ma ho deciso io di non esserci. Ho pensato che fosse una cosa più incentrata sui film che sui libri, anche giustamente, dal momento in cui era di quell'anniversario che si parlava. Nessuno mi ha chiesto di non partecipare, sono stata invitata e ho deciso di non farlo" sono state le parole della scrittrice.

Dopo la messa in onda dello speciale che ha regalato la reunion del cast della saga, tanti fan avevano ipotizzato che la scrittrice fosse stata esclusa.

J.K. ha inoltre rivelato che si è chiarita con alcuni degli attori che avevano commentato in modo negativo le sue dichiarazioni riguardanti le persone transessuali che hanno sollevato molte critiche, pur non rivelando i nomi delle star con cui ha parlato.

 

 

 

 

 

 


Leggi il Disclaimer dei contenuti e le risorse di appartenenza

 

Back To Top
Privacy & Cookie

Utilizziamo i cookie sul nostro sito Web. Alcuni di essi sono essenziali per il funzionamento del sito, mentre altri ci aiutano a migliorare questo sito e l'esperienza dell'utente (cookie di tracciamento). Puoi decidere tu stesso se consentire o meno i cookie. Ti preghiamo di notare che se li rifiuti, potresti non essere in grado di utilizzare tutte le funzionalità del sito.