Italian English
Animali Fantastici: "I Segreti di Silente" è primo al Box office USA ma gli incassi non sono quelli sperati
Pin It

Animali Fantastici - I Segreti di Silente conquista la prima posizione al box office USA con 42 milioni, ma segna la peggior apertura di sempre per un film della saga di Harry Potter. Ecco i numeri degli incassi globali di tutti i film della saga:

  • Harry Potter e la pietra filosofale del 2001 ha incassato in totale 974.755.371 dollari al box office in tutto il mondo;
  • Harry Potter e la camera dei segreti del 2002 ha incassato in totale 878.979.634 dollari al box office in tutto il mondo;
  • Harry Potter e il prigioniero di Azkaban del 2004 ha incassato in totale 797,400,000 dollari in tutto il mondo;
  • Harry Potter e il calice di fuoco del 2006 ha incassato in totale 897.099.794 dollari in tutto il mondo;
  • Harry Potter e l'ordine della fenice del 2007 ha incassato in totale 940.018.451 dollari in tutto il mondo;
  • Harry Potter e il principe mezzosangue del 2009 ha incassato in totale 934.416.487 dollari in tutto il mondo;
  • Harry Potter e i Doni della Morte - Parte 1 del 2010 ha incassato in totale 960.283.305 dollari in tutto il mondo;
  • Harry Potter e i Doni della Morte - Parte 2 del 2011 ha incassato 1 miliardo di dollari in tutto il mondo dopo appena 19 giorni dall'uscita internazionale;
  • Animali fantastici e dove trovarli del 2016 ha incassato 814.00.00 dollari in tutto il mondo;
  • Animali fantastici - I crimini di Grindelwald del 2018 ha incassato 654.855.901 dollari in tutto il mondo;

Animali Fantastici - I Segreti di Silente la spunta al box office americano pasquale conquistando la prima posizione con 42,1 milioni da 4.208 sale, e una media per sala di 10.000 dollari, ma segna la peggior apertura di sempre per un film della saga di Harry Potter. risultato, questo, che potrebbe mettere a repentaglio il futuro del franchise, che prevede ancora due capitoli firmati da J.K. Rowling. Va detto, però, che il film continua ad andare abbastanza bene sui mercati internazionali accumulando 150,4 milioni di dollari che portano la pellicola fantastica a un totale di 193 milioni. Per Deadline, l'incasso segna una flessione del 42% e del 38% dei due film precedenti del franchise nello stesso lasso di tempo.

Se è anche vero che secondo Jeff Goldstein, presidente della distribuzione statunitense della Warner Bros. commenta:

"Animali Fantastici è sempre stato concepito come soltanto un pezzo di un disegno più grande per costruire il Wizarding World. Sebbene i numeri per 'I segreti di Silente' siano più bassi dei precedenti film, continuiamo a credere che la serie abbia svolto il suo lavoro nel tenere il Wizarding World vivo nella mente delle persone e siamo soddisfatti dai risultati avuti con i parchi a tema, i negozi, altri prodotti ed esperienze".

bisognerà attendere per sapere le ripercussione che si avranno per i due film finali della saga.


Leggi il Disclaimer dei contenuti e le risorse di appartenenza

Back To Top