Italian English

SEZIONE NOTIZIE ITALIA

Benvenuto nella sezione Notizie Italia "Troverai tutte le notizie aggiornate quotidianamente"
Harry Potter: Busalla come Hogwarts: Halloween a Villa Malfoy
Pin It

La nuova magica avventura "Halloween a Villa Malfoy". Grazie al patrocinio del Comune di Busalla, Genova Dreams e Avventure Cittadine presentano Lunedì 1 novembre dalle 14,30 "Halloween a Villa Malfoy".

Venite a scoprire un gioiello storico della Liguria: la splendida Villa Borzino che per l'occasione diventerà il quartier generale dei Serpeverde....L'ideale scenario per un'avventura con la famiglia o con i tuoi amici tra divertimento e magia!

Lezioni di pozioni, erbologia, giochi, incantesimi, e molte sorprese per la nuova avventura firmata Avventure Cittadine Genova!

CI SONO POCHI POSTI DISPONIBILI PERCHE' L'EVENTO E' A NUMERO CHIUSO

***INFO via whatsapp: 3404910024

Per acquistare i biglietti:

https://billetto.it/.../busalla-come-hogwarts-halloween-a...

***Green Pass obbligatorio secondo le normative vigenti

**** L'EVENTO E' PER TUTTA LA FAMIGLIA! I BAMBINI DEVONO OBBLIOGATORIAMENTE PARTECIPARE CON (ALMENO) UN ADULTO CHE GIOCHERA? CON LORO

La villa Borzino è un edificio comunale di Busalla, nella valle Scrivia.Cenni storici e descrizioneLa costruzione fu progettata dall'architetto Giuseppe Crosa di Vergagni per conto dell'onorevole Emilio Borzino - personalità nota nell'ambiente economico e politico genovese - e i lavori per la sua edificazione furono intrapresi nel 1919. Subì tra il 1927 e il 1936 nuovi lavori di ampliamento che portarono la struttura all'attuale aspetto in stile seicentesco genovese.La villa, di proprietà comunale dal 1972, è circondata da un parco ricco di alberi con viali e siepi di bosco e nella parte bassa vi è collocato un ninfeo identico a quello presente nella villa Sauli di Genova. L'edificio, oltre ad ospitare numerose associazioni culturali, è sede dell'Ente Parco Antola, e, fino alla sua soppressione, della Comunità montana Alta Valle Scrivia.


Leggi il Disclaimer dei contenuti e le risorse di appartenenza

Back To Top